Underworld & Nostalgia

Dov'è Lara?

Forum dedicato a discussioni, aiuti, media e altro su TR Underworld / General discussion, help, tips and media on Tomb Raider Underworld
Avatar utente
Blu
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 25235
Iscritto il: 10 gennaio 2003, 17:30



Tomb Raider 3 Gold

Underworld & Nostalgia

Messaggio da Blu » 27 luglio 2017, 19:50

Blu ha scritto:
22 gennaio 2017, 18:27
.. per quanto riguarda TRU in particolare ho ancora l'amaro in bocca per la scelta di far vivere l'epilogo della storia unicamente ai giocatori Xbox360 :sbam: (sto aspettando che il gioco venga inserito fra i retrocompatibili della XboxOne per poterlo rigiocare in toto [:^] )
Quel giorno è oggi :D : finalmente TRU è giocabile anche su XboxOne :D !!




Golden Reviewer (157 Golden Award)
| Predatore



Avatar utente
SirCroft
Moderator
Moderator
Messaggi: 11296
Iscritto il: 17 marzo 2007, 22:20



Tomb Raider 3

Underworld & Nostalgia

Messaggio da SirCroft » 28 luglio 2017, 22:14

Blu ha scritto:
27 luglio 2017, 19:50
Blu ha scritto:
22 gennaio 2017, 18:27
.. per quanto riguarda TRU in particolare ho ancora l'amaro in bocca per la scelta di far vivere l'epilogo della storia unicamente ai giocatori Xbox360 :sbam: (sto aspettando che il gioco venga inserito fra i retrocompatibili della XboxOne per poterlo rigiocare in toto [:^] )
Quel giorno è oggi :D : finalmente TRU è giocabile anche su XboxOne :D !!
E io me lo sono ricominciato :D

Comincio dicendo che è una sensazione bella strana quella di rimettere le mani sulla Lara precedente al reboot.
Il primo effetto è stato quello di un essere "tornato a casa", sentendo la voce di Elda Olivieri (pur essendo fra quegli "eretici" che adorano la voce di Benedetta Ponticelli, trovandola perfettamente adatta al personaggio e assai più "interpretativa" - ma è solo il mio parere, ovviamente). Poi la fisionomia di Lara: altissima, gambe lunghissime, viso ancora un po' cartoon, animazioni non ancora realistiche come quelle attuali...buffo come ci abituiamo alla svelta all'evoluzione nella produzione videoludica. Diciamo di sentirci nostalgici del passato - ed in effetti, lo siamo - ma poi fa uno strano effetto rivivere storie che abbiamo adorato relazionandoci con un livello di produzione inferiore a quello attuale.

Alcune riflessioni.

La storia del papà di Lara, alla luce degli sviluppi del reboot, sembra essere una specie di grande variabile rispetto alla quale Crystal non riesce a relazionarsi in modo perfetto, pur essendo questa idea estremamente valida, a parer mio. Lord Croft sembra una specie di deus ex machina che fa girare tutte le storie di Lara - e se in TRU Lara aveva ancora un po' di quell'aspetto un po' sarcastico, ironico e "da personaggio" che da sempre la contraddistingue e quindi contribuiva a sua volta a far muovere la storia perché già evoluta e matura, nel reboot quella sensazione si è persa e, riaffacciarsi su TRU vedendo riaffiorare il padre di Lara dopo aver trascorso decine di ore su Rise (che io continuo a ritenere il capolavoro-TR di Crystal ma, di nuovo, sono gusti, capisco), "pesa" un po' e fa riflettere sul fatto che siano praticamente almeno 10 anni che Crystal gira intorno a Lord Croft cercando di fargli muovere gli ingranaggi di una storia che, in effetti, sembra ancora un po' ferma (speriamo che Shadow riesca a chiarirci un pochino le idee in modo definitivo).

Il gameplay, però, è ancora estremamente godibile. A parte le animazioni meno fluide (pur essendolo già più di quelle precedenti) e la telecamera completamente folle in certi momenti (adesso lo si sente decisamente di più, avendo giocato gli ultimi episodi dove è stata sistemata almeno un po'), esplorare gli hub di TRU è ancora estremamente emozionante. L'incontro col Kraken rimane uno dei momenti più emozionanti dell'intera avventura anche a distanza di 9 anni, per esempio. TRU, paradossalmente, ha il sapore di TR più di quanto lo abbia TR2013. In Rise non c'è la stessa Lara ma, personalmente, credo che piano, piano Crystal sarà in grado di raccontarci l'evoluzione di Lara ragazza in avventuriera forte e sicura di sé.

Alcune note laterali: la musica è ancora, secondo me, fra le più belle di sempre per TR. Provate a risentire la musica della sequenza in cui Lara deve fuggire dalla nave di Amanda dopo l'incontro con Natla: i nemici sono totalmente privi di ogni intelligenza :asd:, ma la musica è davvero epica. Lo stesso quando si arriva sulle coste della Thailandia. La possibilità di cambiare i vestiti e le armi di Lara prima di entrare negli hub è carina, anche se all'epoca forse Crystal ci ha giocato un po' troppo (ricordate tutti i pacchetti di vestiti che uscivano continuamente?).

Insomma, è un bel tuffo nel passato, davvero godibile.
Non credo, però, che ci sia la possibilità di giocare i due DLC sul finale. Ne sapete qualcosa di più?

:)




Golden Reviewer (170 Golden Award) | Golden Award 07 |



Avatar utente
Blu
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 25235
Iscritto il: 10 gennaio 2003, 17:30




Tomb Raider 3 Gold

Underworld & Nostalgia

Messaggio da Blu » 28 luglio 2017, 22:36

SirCroft ha scritto:
28 luglio 2017, 22:14
on credo, però, che ci sia la possibilità di giocare i due DLC sul finale. Ne sapete qualcosa di più?
Nello store li danno come disponibili su XboxOne, per cui immagino non ci siano problemi :)




Golden Reviewer (157 Golden Award)
| Predatore



Rispondi