[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Speculazioni, domande ed altro

Forum dedicato a discussioni, aiuti, media e altro su Shadow of the Tomb Raider / General discussion, help, tips and media on SOTTR
Avatar utente
Talos
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 10939
Iscritto il: 20 marzo 2009, 16:06




Tomb Raider 4
Tomb Raider 2

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Talos » 07 ottobre 2018, 17:08

Nillc ha scritto:
07 ottobre 2018, 16:57
Ma infatti io penso che sia proprio così... anzi, a dirla tutta la trama di Shadow avrebbe funzionato molto meglio se avessero tolto di mezzo la Trinità. In questo penso che abbia contato molto il cambio della guardia dei lead writers, e/o la decisione ai piani alti di chiudere con Shadow il ciclo "delle origini" e muoversi verso altri lidi. A me (e suppongo ad altri) Shadow è piaciuto così com'è, e non mi sento di penalizzarlo perché la fine della Trinità non è stata soddisfacente ;)
Dovevano rendere Rise un TR unico e autoconclusivo, un po' come hanno fatto con TR2013.
Preso da solo, Shadow è bello, ma non "quello" che speravo. Pazienza, un vero peccato. Meno male che non l'ho comprato




Golden Reviewer (100 Golden Award)



Avatar utente
Nillc
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 8457
Iscritto il: 10 ottobre 2006, 17:31



[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Nillc » 07 ottobre 2018, 18:17

Tal, io non sono d'accordo con te e penso di aver abbastanza scartavetrato i cotiledoni dicendolo :D però sono anche alcune cose.

Io di Shadow non ho visto praticamente nulla prima della sua uscita, a parte giusto i trailer e i video da 30 secondi... niente gameplay, nessun filmato, a malapena ho letto qualcosa. Di conseguenza mi sono trovato di fronte a un gioco praticamente perfetto, pieno di sorprese a ogni passo, stracolmo di cose da fare e soprattutto pienamente conforme allo spirito TR. Questo ovviamente per quanto riguarda il solo gameplay... però, mi chiedo: alla fine è giusto aspettarsi una trama sensazionale da un videogioco, quando, appunto, dovrebbe esclusivamente divertire? Tutti idolatrano Uncharted e GoW, che effettivamente hanno delle trame molto solide e ben raccontate, ma a livello di gameplay io li ho trovati estremamente deludenti, lineari e prevedibili, nonché senza un reale livello di sfida tale da accalappiare il giocatore... cosa che invece ho riscontrato in Shadow.
Non so quanto guardarlo su YT restituisca effettivamente la bontà del titolo, ma penso che sul piano del gameplay, sull'attuale generazione solo due giochi mi abbiano preso in tal modo: Shadow e AC Origins (che, per quanto sia comunque un action adventure, è un gioco troppo diverso per metterlo in competizione).

A me i titoli della trilogia reboot sono piaciuti tutti, ma TR13 aveva troppi punti di contatto con Uncharted, mentre Rise aveva in nuce degli elementi che hanno trovato compimento in Shadow. La cosa in cui Rise era profondamente diverso da Shadow era l'intreccio tra trama e gameplay, che effettivamente funzionava meglio, a scapito però della libertà d'azione del giocatore. A me è piaciuto di più l'approccio di Shadow, perché, appunto, antiquato come sono, preferisco un gioco che mi appassioni e diverta a un gioco che racconti una bella storia.
Del resto il mio TR preferito, TR2, è quello tra i classici la cui trama è raccontata peggio, anzi è meramente un pretesto per far compiere i suoi viaggi a Lara. Si tratta di un gioco vecchio di vent'anni, è vero, ma TR1 e TR3 avevano oggettivamente trame migliori e meglio raccontate. Eppure trovo il gameplay di TR2 molto più profondo di quello di TR1, e più equilibrato di TR3: stesse cose che ho riscontrato in Shadow (però invertendo predecessore con successore :D).

E nonostante questo, ribadisco che Shadow ha comunque una bella trama, ben raccontata, con bei personaggi e uno sviluppo quasi del tutto esente da luoghi comuni; la parte finale è obiettivamente affrettata, ma alla fine si arriva comunque dove si vuole. Forse se avessero evitato a monte di coinvolgere la Trinità, o se l'avessero usata solo in Rise, ora non saremmo qui a parlare e ci saremmo tutti goduti uno splendido titolo :D ma magari le cose non sono ancora finite, e in seguito avremo a che fare con la Trinità, in maniere che ancora non conosciamo... più che con gli Antichi di AC, ribadisco che la situazione mi sembra molto più simile a quella dello SPECTRE di 007 :)

... In ogni caso, come mi auguravo in questo topic, mi auguro che nel futuro si abbandoni il concetto di trilogia, e che si torni ai cari, vecchi TR autoconclusivi senza macrotrama, oppure con una macrotrama moooolto più rarefatta.




Golden Reviewer (201 Golden Award) :: Best Reviewer Dec 2017 ::



Avatar utente
Talos
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 10939
Iscritto il: 20 marzo 2009, 16:06




Tomb Raider 4
Tomb Raider 2

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Talos » 07 ottobre 2018, 18:32

Nillc ha scritto:
07 ottobre 2018, 18:17
Tal, io non sono d'accordo con te e penso di aver abbastanza scartavetrato i cotiledoni dicendolo :D però sono anche alcune cose.

Io di Shadow non ho visto praticamente nulla prima della sua uscita, a parte giusto i trailer e i video da 30 secondi... niente gameplay, nessun filmato, a malapena ho letto qualcosa. Di conseguenza mi sono trovato di fronte a un gioco praticamente perfetto, pieno di sorprese a ogni passo, stracolmo di cose da fare e soprattutto pienamente conforme allo spirito TR. Questo ovviamente per quanto riguarda il solo gameplay... però, mi chiedo: alla fine è giusto aspettarsi una trama sensazionale da un videogioco, quando, appunto, dovrebbe esclusivamente divertire? Tutti idolatrano Uncharted e GoW, che effettivamente hanno delle trame molto solide e ben raccontate, ma a livello di gameplay io li ho trovati estremamente deludenti, lineari e prevedibili, nonché senza un reale livello di sfida tale da accalappiare il giocatore... cosa che invece ho riscontrato in Shadow.
Non so quanto guardarlo su YT restituisca effettivamente la bontà del titolo, ma penso che sul piano del gameplay, sull'attuale generazione solo due giochi mi abbiano preso in tal modo: Shadow e AC Origins (che, per quanto sia comunque un action adventure, è un gioco troppo diverso per metterlo in competizione).

A me i titoli della trilogia reboot sono piaciuti tutti, ma TR13 aveva troppi punti di contatto con Uncharted, mentre Rise aveva in nuce degli elementi che hanno trovato compimento in Shadow. La cosa in cui Rise era profondamente diverso da Shadow era l'intreccio tra trama e gameplay, che effettivamente funzionava meglio, a scapito però della libertà d'azione del giocatore. A me è piaciuto di più l'approccio di Shadow, perché, appunto, antiquato come sono, preferisco un gioco che mi appassioni e diverta a un gioco che racconti una bella storia.
Del resto il mio TR preferito, TR2, è quello tra i classici la cui trama è raccontata peggio, anzi è meramente un pretesto per far compiere i suoi viaggi a Lara. Si tratta di un gioco vecchio di vent'anni, è vero, ma TR1 e TR3 avevano oggettivamente trame migliori e meglio raccontate. Eppure trovo il gameplay di TR2 molto più profondo di quello di TR1, e più equilibrato di TR3: stesse cose che ho riscontrato in Shadow (però invertendo predecessore con successore :D).

E nonostante questo, ribadisco che Shadow ha comunque una bella trama, ben raccontata, con bei personaggi e uno sviluppo quasi del tutto esente da luoghi comuni; la parte finale è obiettivamente affrettata, ma alla fine si arriva comunque dove si vuole. Forse se avessero evitato a monte di coinvolgere la Trinità, o se l'avessero usata solo in Rise, ora non saremmo qui a parlare e ci saremmo tutti goduti uno splendido titolo :D ma magari le cose non sono ancora finite, e in seguito avremo a che fare con la Trinità, in maniere che ancora non conosciamo... più che con gli Antichi di AC, ribadisco che la situazione mi sembra molto più simile a quella dello SPECTRE di 007 :)

... In ogni caso, come mi auguravo in questo topic, mi auguro che nel futuro si abbandoni il concetto di trilogia, e che si torni ai cari, vecchi TR autoconclusivi senza macrotrama, oppure con una macrotrama moooolto più rarefatta.
Ma il mondo é bello perché é vario... Ho fatto la stessa identica cosa sia con Rise che con Shadow, ovvero guardarli e poi giocarli (perché io non sono piú una vera videogiocatrice, ho perso interesse nel giocare, salvo alcuni titoli che si contano sulle dita di una mano). L'unica differenza é che uno mi ha estasiata, l'altro delusa. E purtroppo mi dispiace, perché ero molto curiosa di vedere Shadow. Non lo giocherò perché non ho intenzione di spendere gb, tempo e soldi per un gioco che non mi ha lasciato niente, se non l'amaro in bocca.

Che poi sia piaciuto, questo mi fa piacere. Ma non posso dire lo stesso per me... :(
Anche io adoro TR2, ma piú per un legame affettivo...TR4 é di gran lunga superiore.

Non dico che Shadow sia brutto, assolutamente no. Ma ha quel "qualcosa" che non mi fa dire "é stupendoooo", non mi ha trasmesso quella voglia di dire " lo voglio provare!".

Forse sono io che speravo in uno sviluppo diverso, o sono diventata troppo puntigliosa su alcune cose (dopo aver letto tanti libri sull'impero bizantino ed altro), speravo in una trama esoterica. E visto che non é stato cosi, mi ha delusa. Non amando le civiltà precolombiane, il vedermi tutto il gioco legato ad Inca e Maya, non aiuta.

Ho trovato questo post su TRF...
After finishing Shadow of the Tomb Raider I can’t stop thinking about the possibilities the series can take. I had this theory (which I’m sure I’m not the only one who have thought of this) that the divine source was one of the 5 meteorite artifacts from Tomb Raider 3. If the next Tomb Raider games will be a remake of Tomb Raider 3 this could expand the plot of the reboot trilogy by A LOT and make it much more interesting. What if Himiko had another meteorite artifact? Could explain the similarities between Himiko’s powers and the Source.

After seeing the alternative ending for Shadow, Natla could play a big role in this theory too if they choose to make the next game a TR1 remake. What if the meteorite would hit and release Natla from her prison but would only come to play in the game (or 2 games) after that (as a TR3 remake).

Could Natla be the original founder of Trinity? Collecting magical artifacts to help her create her athlantien apocalypse? Then leaving Trinity at the times of BC only to not be associated with it?
Could the divine source be of athlentian origins or a meteorite artifact?

I’d love to know what do you guys think.
:| http://www.tombraiderforums.com/showthr ... ost7993229

E vedo un altro post che chiedeva le stesse cose che chiedo io :| in un altro topic
Jabob was a good character but they could have fixed some things, for example he said that the divine source is not divine but we don't know what it is!
If Shadow doesn't explain it (I was hoping that Shadow would have explained the whole Himiko's and Divine source's origin, but now I have some doubts) it will remain an unsolved mistery forever...





Golden Reviewer (100 Golden Award)



Avatar utente
Press_Release
Average TR Player
Average TR Player
Messaggi: 260
Iscritto il: 15 luglio 2013, 17:19

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Press_Release » 07 ottobre 2018, 20:58

Beh per quanto mi riguarda leggere quanto Nillc sia entusiasta del gioco non può che farmi piacere. Altre partite a Shadow potrebbero cambiare il mio parere, però per ora preferisco aspettare. Forse il problema è stata anche l'aspettativa che mi ero creato, speravo probabilmente che il terzo capitolo avrebbe seguito più la falsariga di Arkham Knight. Una cosa condivido pienamente però: il gameplay mi piace davvero parecchio.






Avatar utente
Nillc
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 8457
Iscritto il: 10 ottobre 2006, 17:31



[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Nillc » 07 ottobre 2018, 22:25

Onestamente io spero che Natla non appaia nei prossimi TR, o dovremo rispolverare questa canzone :D



Scherzi a parte, spero che Natla venga lasciata da parte; invece mi intriga la possibilità che si parli dell'origine della Sorgente Divina, di Himiko e di eventuali affini.




Golden Reviewer (201 Golden Award) :: Best Reviewer Dec 2017 ::



Avatar utente
Blu
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24970
Iscritto il: 10 gennaio 2003, 17:30




Tomb Raider 3 Gold

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Blu » 10 ottobre 2018, 12:04

ahahah XD :asd: , non ricordavo questo video :D ... comunque concordo, e da questo punto di vista spero che avendo scelto l'altro finale pure loro si siano resi conto che scegliere di fare un reboot non contempla ripensamenti, ci sta il voler far crescere Lara fino a farla tornare la donna forte, risoluta e ironica che tutti amiamo dal '96, è carino mostrare il maggiordomo col vassoio come momento nostalgia, ma trovo assolutamente sbagliato far proseguire il brand andando a ripescare nuovamente dal vecchio calderone, hanno le capacità e le risorse per poter proporre qualcosa di nuovo e, come avete già detto voi nel topic dedicato, magari per una volta proponendo storie non più legate a "trilogie", capitoli autoconclusivi e per questo anche più "liberi" e accattivanti... ci pensate ad avere un TR con avventure tutte nuove ogni volta? Con i primi ci sono riusciti, ci sono miliardi di leggende, storie vere, luoghi e civiltà cui ispirarsi, fooorza XD :D

Per quanto riguarda Shadow leggendo quanto scritto penso che in realtà non è che le opinioni siano così discordanti, più che altro fanno riferimento ad aspetti diversi del gioco che per ognuno sono più o meno importanti, è la bellezza dell'essere diversi :D : credo che Shadow obiettivamente sia il migliore della trilogia "come videogioco in sé", inteso come gioco da giocare cui appassionarsi, come gameplay, come ambientazioni, come ritorno all'esplorabilità e al piacere di arrovellarsi giocando un Tomb Raider, cosa che mancava da oltre un decennio. Ma se vince come videogioco, probabilmente "perde" un po' per chi aveva mantenuto alte le aspettative riguardo a quel qualcosa in più che la storia dava ad esempio in Rise. L'averlo dipinto come capitolo conclusivo della trilogia l'ha caricato di tantissima aspettativa, la carne sul fuoco dopo Rise era veramente molta, e da questo punto di vista, nonostante in effetti ingame un po' venga affrontato, chi si aspettava di saper tutto sulla Trinità resta inesorabilmente deluso, come pure chi si aspettava di trovar personaggi antagonisti di una forza e caratterizzazione al pari di Jacob o Konstantin. Non che Amaru non abbia un suo perché, viene caratterizzato e spiegato fin dalla sua infanzia, eppure affascina quasi più la storia di Lopez e di tutto ciò che gli ruota intorno raccontata attraverso le diverse testimonianze negli infiniti documenti. Probabilmente il cambio di "regia" volente o nolente si è sentito, non che dispiaccia la strada intrapresa, ma indubbiamente Shadow vince pensato più come gioco a sé, slegato dai capitoli precedenti. E da questo punto di vista va detto che se dal punto di vista della macrostoria sono stati superficiali, hanno ben sopperito farcendo l'intero capitolo di tante, tantissime storie e sotto storie, dalle basi abbastanza verosimili (alcune proprio vere): per chi ama giocare approfondendo e non solo "correndo in avanti" è davvero un ottimo capitolo, tutta la parte sui Maya e il loro esodo/fuga, le due culture che sono andate ad influenzarsi, la parte legata ai missionari, le loro commistioni con la Trinità, i primi esploratori e quelli più recenti, il mito di Ixchel e Chakchel, ma anche le storie minori, quelle legate alle missioni secondarie, giocando e arrivando alla fine danno indubbiamente a chi gioca una gran soddisfazione.

Per cui in definitiva consiglio di giocarlo a tutti, magari anche aspettando che arrivi in super offerta con i punti del supermercato, perché slegandolo dalla trilogia resta comunque un titolo bello da giocare per gameplay ed enigmi, e cui appassionarsi se siete amanti della ricerca, dell'archeologia e del lasciarsi prendere dalle storie narrate nei libri/documenti :D




Golden Reviewer (157 Golden Award)
| Predatore



Avatar utente
Talos
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 10939
Iscritto il: 20 marzo 2009, 16:06




Tomb Raider 4
Tomb Raider 2

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Talos » 10 ottobre 2018, 17:16

Blu ha scritto:
10 ottobre 2018, 12:04
ahahah XD :asd: , non ricordavo questo video :D ... comunque concordo, e da questo punto di vista spero che avendo scelto l'altro finale pure loro si siano resi conto che scegliere di fare un reboot non contempla ripensamenti, ci sta il voler far crescere Lara fino a farla tornare la donna forte, risoluta e ironica che tutti amiamo dal '96, è carino mostrare il maggiordomo col vassoio come momento nostalgia, ma trovo assolutamente sbagliato far proseguire il brand andando a ripescare nuovamente dal vecchio calderone, hanno le capacità e le risorse per poter proporre qualcosa di nuovo e, come avete già detto voi nel topic dedicato, magari per una volta proponendo storie non più legate a "trilogie", capitoli autoconclusivi e per questo anche più "liberi" e accattivanti... ci pensate ad avere un TR con avventure tutte nuove ogni volta? Con i primi ci sono riusciti, ci sono miliardi di leggende, storie vere, luoghi e civiltà cui ispirarsi, fooorza XD :D

Per quanto riguarda Shadow leggendo quanto scritto penso che in realtà non è che le opinioni siano così discordanti, più che altro fanno riferimento ad aspetti diversi del gioco che per ognuno sono più o meno importanti, è la bellezza dell'essere diversi :D : credo che Shadow obiettivamente sia il migliore della trilogia "come videogioco in sé", inteso come gioco da giocare cui appassionarsi, come gameplay, come ambientazioni, come ritorno all'esplorabilità e al piacere di arrovellarsi giocando un Tomb Raider, cosa che mancava da oltre un decennio. Ma se vince come videogioco, probabilmente "perde" un po' per chi aveva mantenuto alte le aspettative riguardo a quel qualcosa in più che la storia dava ad esempio in Rise. L'averlo dipinto come capitolo conclusivo della trilogia l'ha caricato di tantissima aspettativa, la carne sul fuoco dopo Rise era veramente molta, e da questo punto di vista, nonostante in effetti ingame un po' venga affrontato, chi si aspettava di saper tutto sulla Trinità resta inesorabilmente deluso, come pure chi si aspettava di trovar personaggi antagonisti di una forza e caratterizzazione al pari di Jacob o Konstantin. Non che Amaru non abbia un suo perché, viene caratterizzato e spiegato fin dalla sua infanzia, eppure affascina quasi più la storia di Lopez e di tutto ciò che gli ruota intorno raccontata attraverso le diverse testimonianze negli infiniti documenti. Probabilmente il cambio di "regia" volente o nolente si è sentito, non che dispiaccia la strada intrapresa, ma indubbiamente Shadow vince pensato più come gioco a sé, slegato dai capitoli precedenti. E da questo punto di vista va detto che se dal punto di vista della macrostoria sono stati superficiali, hanno ben sopperito farcendo l'intero capitolo di tante, tantissime storie e sotto storie, dalle basi abbastanza verosimili (alcune proprio vere): per chi ama giocare approfondendo e non solo "correndo in avanti" è davvero un ottimo capitolo, tutta la parte sui Maya e il loro esodo/fuga, le due culture che sono andate ad influenzarsi, la parte legata ai missionari, le loro commistioni con la Trinità, i primi esploratori e quelli più recenti, il mito di Ixchel e Chakchel, ma anche le storie minori, quelle legate alle missioni secondarie, giocando e arrivando alla fine danno indubbiamente a chi gioca una gran soddisfazione.

Per cui in definitiva consiglio di giocarlo a tutti, magari anche aspettando che arrivi in super offerta con i punti del supermercato, perché slegandolo dalla trilogia resta comunque un titolo bello da giocare per gameplay ed enigmi, e cui appassionarsi se siete amanti della ricerca, dell'archeologia e del lasciarsi prendere dalle storie narrate nei libri/documenti :D

Concordo. Sul finale segreto però ammetto di essere curiosa :asd:

I punti fragola? XD Mi sa che è scaduta la tessera dell'Esselunga, son secoli che non ci metto piede :asd:
Magari se lo troverò lo prenderò, mai dire mai




Golden Reviewer (100 Golden Award)



Avatar utente
Nillc
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 8457
Iscritto il: 10 ottobre 2006, 17:31



[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Nillc » 10 ottobre 2018, 18:35

Blu ha scritto:
10 ottobre 2018, 12:04
ahahah XD :asd: , non ricordavo questo video :D ... comunque concordo, e da questo punto di vista spero che avendo scelto l'altro finale pure loro si siano resi conto che scegliere di fare un reboot non contempla ripensamenti, ci sta il voler far crescere Lara fino a farla tornare la donna forte, risoluta e ironica che tutti amiamo dal '96, è carino mostrare il maggiordomo col vassoio come momento nostalgia, ma trovo assolutamente sbagliato far proseguire il brand andando a ripescare nuovamente dal vecchio calderone, hanno le capacità e le risorse per poter proporre qualcosa di nuovo e, come avete già detto voi nel topic dedicato, magari per una volta proponendo storie non più legate a "trilogie", capitoli autoconclusivi e per questo anche più "liberi" e accattivanti... ci pensate ad avere un TR con avventure tutte nuove ogni volta? Con i primi ci sono riusciti, ci sono miliardi di leggende, storie vere, luoghi e civiltà cui ispirarsi, fooorza XD :D

Per quanto riguarda Shadow leggendo quanto scritto penso che in realtà non è che le opinioni siano così discordanti, più che altro fanno riferimento ad aspetti diversi del gioco che per ognuno sono più o meno importanti, è la bellezza dell'essere diversi :D : credo che Shadow obiettivamente sia il migliore della trilogia "come videogioco in sé", inteso come gioco da giocare cui appassionarsi, come gameplay, come ambientazioni, come ritorno all'esplorabilità e al piacere di arrovellarsi giocando un Tomb Raider, cosa che mancava da oltre un decennio. Ma se vince come videogioco, probabilmente "perde" un po' per chi aveva mantenuto alte le aspettative riguardo a quel qualcosa in più che la storia dava ad esempio in Rise. L'averlo dipinto come capitolo conclusivo della trilogia l'ha caricato di tantissima aspettativa, la carne sul fuoco dopo Rise era veramente molta, e da questo punto di vista, nonostante in effetti ingame un po' venga affrontato, chi si aspettava di saper tutto sulla Trinità resta inesorabilmente deluso, come pure chi si aspettava di trovar personaggi antagonisti di una forza e caratterizzazione al pari di Jacob o Konstantin. Non che Amaru non abbia un suo perché, viene caratterizzato e spiegato fin dalla sua infanzia, eppure affascina quasi più la storia di Lopez e di tutto ciò che gli ruota intorno raccontata attraverso le diverse testimonianze negli infiniti documenti. Probabilmente il cambio di "regia" volente o nolente si è sentito, non che dispiaccia la strada intrapresa, ma indubbiamente Shadow vince pensato più come gioco a sé, slegato dai capitoli precedenti. E da questo punto di vista va detto che se dal punto di vista della macrostoria sono stati superficiali, hanno ben sopperito farcendo l'intero capitolo di tante, tantissime storie e sotto storie, dalle basi abbastanza verosimili (alcune proprio vere): per chi ama giocare approfondendo e non solo "correndo in avanti" è davvero un ottimo capitolo, tutta la parte sui Maya e il loro esodo/fuga, le due culture che sono andate ad influenzarsi, la parte legata ai missionari, le loro commistioni con la Trinità, i primi esploratori e quelli più recenti, il mito di Ixchel e Chakchel, ma anche le storie minori, quelle legate alle missioni secondarie, giocando e arrivando alla fine danno indubbiamente a chi gioca una gran soddisfazione.

Per cui in definitiva consiglio di giocarlo a tutti, magari anche aspettando che arrivi in super offerta con i punti del supermercato, perché slegandolo dalla trilogia resta comunque un titolo bello da giocare per gameplay ed enigmi, e cui appassionarsi se siete amanti della ricerca, dell'archeologia e del lasciarsi prendere dalle storie narrate nei libri/documenti :D
Quoto totalmente :)




Golden Reviewer (201 Golden Award) :: Best Reviewer Dec 2017 ::



Avatar utente
Talos
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 10939
Iscritto il: 20 marzo 2009, 16:06




Tomb Raider 4
Tomb Raider 2

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Talos » 26 ottobre 2018, 13:19

Sto leggendo il romanzo di Shadow...
► Mostra testo





Golden Reviewer (100 Golden Award)



Avatar utente
Blu
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24970
Iscritto il: 10 gennaio 2003, 17:30




Tomb Raider 3 Gold

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Blu » 29 ottobre 2018, 16:46

Talos ha scritto:
26 ottobre 2018, 13:19
Sto leggendo il romanzo di Shadow...
► Mostra testo
Caspita, mi hai messo addosso una buona dose di curiosità :o :D , non so se resistere in attesa della traduzione o se prenderlo così XD :D




Golden Reviewer (157 Golden Award)
| Predatore



Avatar utente
Talos
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 10939
Iscritto il: 20 marzo 2009, 16:06




Tomb Raider 4
Tomb Raider 2

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Talos » 29 ottobre 2018, 20:02

Blu ha scritto:
29 ottobre 2018, 16:46
Talos ha scritto:
26 ottobre 2018, 13:19
Sto leggendo il romanzo di Shadow...
► Mostra testo
Caspita, mi hai messo addosso una buona dose di curiosità :o :D , non so se resistere in attesa della traduzione o se prenderlo così XD :D
Costa 7€ su Amazon. Se attendiamo i tempi biblici di Multiplayer, uscirà nel Duemilacredici XD.

Mi mancano circa ottanta pagine, ma sono soddisfatta! So già che non potrà cambiare l'orrido finale del gioco, ma siamo ad un altro livello! Non come Rise, ma senza dubbio migliore di Shadow

Al pc allego qualche pezzo




Golden Reviewer (100 Golden Award)



Avatar utente
Nillc
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 8457
Iscritto il: 10 ottobre 2006, 17:31



[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Nillc » 09 novembre 2018, 21:50

Come ho detto in questo post Gaming Trend ha postato il planning dei sette DLC e ha specificato che gli ultimi due avranno luogo fuori dalla mappa principale del gioco; il settimo in particolare sarà enorme e servirà da conclusione a una sezione importante della storia :shock:

Molti hanno ipotizzato che si possa trattare di Croft Manor... io però mi spingo più in là con la fantasia e arrivo a pensare che possa essere un'incursione nei quartieri generali della Trinità, a completare il lavoro... un po' alla TR1 Gold... che ne dite?




Golden Reviewer (201 Golden Award) :: Best Reviewer Dec 2017 ::



Avatar utente
Talos
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 10939
Iscritto il: 20 marzo 2009, 16:06




Tomb Raider 4
Tomb Raider 2

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Talos » 10 novembre 2018, 08:57

Nillc ha scritto:
09 novembre 2018, 21:50
Come ho detto in questo post Gaming Trend ha postato il planning dei sette DLC e ha specificato che gli ultimi due avranno luogo fuori dalla mappa principale del gioco; il settimo in particolare sarà enorme e servirà da conclusione a una sezione importante della storia :shock:

Molti hanno ipotizzato che si possa trattare di Croft Manor... io però mi spingo più in là con la fantasia e arrivo a pensare che possa essere un'incursione nei quartieri generali della Trinità, a completare il lavoro... un po' alla TR1 Gold... che ne dite?
Posso dire la verità? Sono delle m*rde. Se fosse cosi, é una vergogna. Relegare il tutto ad un dlc...




Golden Reviewer (100 Golden Award)



Avatar utente
Press_Release
Average TR Player
Average TR Player
Messaggi: 260
Iscritto il: 15 luglio 2013, 17:19

[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Press_Release » 10 novembre 2018, 11:32

Lo si era ipotizzato qualche post più indietro: lo scontro finale con la Trinità in un DLC. Ora come ora non mi fa impazzire come idea ma staremo a vedere






Avatar utente
Nillc
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 8457
Iscritto il: 10 ottobre 2006, 17:31



[SPOILER- per chi ha completato il gioco]- FINALE

Messaggio da Nillc » 10 novembre 2018, 12:47

Io personalmente ho il Season Pass, ma allo stesso modo non mi piace l'idea che si releghi il finale a un DLC, peraltro riservato a pochi. Significherebbe che la lezione di Underworld non è stata recepita... anche se purtroppo è una costante che, dopo un periodo di flessione, è tornata prepotentemente nel mondo videoludico (anche titoli che apprezzo come AC Origins hanno avuto un finale troppo aperto corretto in corso d'opera con dei DLC). Del resto, anche Rise aveva una delle frecce migliori del suo arco (Blood ties) come DLC e addirittura come edizione "alternativa" del gioco.

In ogni caso, ricordiamo che queste sono pure speculazioni ;) non so su quali fonti si basi effettivamente Gaming Heads, e da qui a maggio molte cose potrebbero cambiare o venire smentite.




Golden Reviewer (201 Golden Award) :: Best Reviewer Dec 2017 ::



Rispondi