Sceneggiatura Tomb Raider

Costruiamone una nostra!

Condividete le vostre creazioni: disegni, fumetti, racconti, 3D, foto, musica o altro ispirati a TR e non / Show here your creations: art, paintings, comics, literature, 3D, photo, music or other inspired or not to TR
Rispondi
Avatar utente
Lugu
Senior TR Player
Senior TR Player
Messaggi: 773
Iscritto il: 28 novembre 2007, 15:17


Tomb Raider 2 Gold

Sceneggiatura Tomb Raider

Messaggio da Lugu » 05 luglio 2017, 21:00

Ciao a tutti!
Sto progettando una sceneggiatura per un ipotetico film di Tomb Raider nell'universo del Reboot, nello specifico dopo Shadow of The TR (il terzo per intenderci) e mi piacerebbe sapere quali sono gli elementi che ogni fan vorrebbe in una storia di Lara.

Quali motivazioni spingono Lara? Chi dovrebbe essere l'antagonista? Quale mito dovrebbe esplorare?

Ho scritto il prologo e la prime due scene per ora.
1 PRIGIONE DI MASSIMA SICUREZZA - SOTTERANEI - INT. NOTTE 1

Lo stridio di una sirena d’allarme.

Un soldato dà le spalle ad una porta blindata, situata alla fine di un lungo un corridoio a malapena illuminato. Punta il suo fucile automatico verso l’oscurità davanti a sè. Il freddo fa sì che il suo respiro diventi subito condensa.

SOLDATO 1 (IN CECO)
Vieni fuori!

Silenzio. D’un tratto, emerge dall’oscurità una figura che, con un movimento rapido, recide la gola del soldato prima che questo possa fare qualcosa.

Noncurante delle telecamere che lo stanno riprendendo, lo sconosciuto usa la retina del cadavere sullo scanner digitale vicino alla porta e la apre.

Viene rivelata così una grande sala ovale, una cella, al cui centro si trova una camera iperbarica sospesa nel vuoto. All’interno scorgiamo un uomo in una camicia di forza, rannichiato in posizione fetale.

SOLDATO 2 (IN CECO)
Fermati!

SOLDATO 3 (IN CECO)
Non ti avvicinare!

Sulla porta sono comparsi cinque soldati armati. Come divertito dall’imprevisto, lo sconosciuto si avventa sui soldati e, con movimenti coreografati, schiva i loro proiettili e li uccide uno dopo l’altro in un bagno di sangue.

Ora indisturbato, l’uomo si avvicina alla camera iperbarica e la attraversa, come se il suo corpo trascendesse ogni legge di questo mondo. L’uomo rannicchiato si accorge della sua presenza.

UOMO (IN CECO)
Chi sei?

SCONOSCIUTO (IN CECO)
Il tuo salvatore.

Con un sorriso sulle labbra, lo sconosciuto carica l’uomo in spalla e si allontana dalla sala scomparendo nell’oscurità del corridoio.
2 ESTABLISHING TEMPIO MAYA - EXT. GIORNO 2
3A TEMPIO MAYA - LABIRINTO DI CORRIDOI - INT. GIORNO 3A


Lara Croft (26) sta correndo lungo un corridoio. Dietro di lei, ad alcuni metri di distanza, Manuel Vargas (42) e i suoi mercenari la stanno inseguendo.

VARGAS
Non lasciatela scappare!

I mercenari sparano alcuni colpi di avvertimento verso Lara. Lei gira di scatto verso sinistra, imboccando un altro corridoio. Vargas e soldati fanno lo stesso.

VARGAS (CONT’D)
Sparatele alle gambe! Non deve fuggire con l’Occhio!

Vediamo solo ora che Lara tiene sotto braccio una pietra ambrata di medie dimensioni coperta da un panno. Un mercenario spara un colpo che la ferisce di striscio.

LARA (CORRENDO, A VARGAS)
Non ti hanno mai detto che non si colpisce una donna, Vargas?

Lara prosegue nella corsa e ora svolta a destra.

3B TEMPIO MAYA - BALCONE - EST. GIORNO 3B

La luce dell’esterno la acceca, ce l’ha fatta. Un’espressione compiaciuta sul suo viso che però si interrompe subito.

LARA
Dannazione...

Lara si sporge dal balcone del tempio, sotto i suoi piedi, a diversi metri di distanza, la giungla. Si guarda attorno in cerca di vie di fuga, ma è un vicolo cieco. I rumori di pistole caricate dietro di lei.

VARGAS (BEFFARDO)
Che succede Lara? Ti godi il panorama?

Lara alza le mani, in segno di resa. Nella destra tiene il fagotto con la pietra ambrata.

LARA
Ogni volta mi dimentico di quanto possa essere affascinante lo Yucatan.

VARGAS
Sai, ammiro il tuo senso dell’umorismo.

Vargas si avvicina a Lara puntandogli la pistola contro.

VARGAS (CONT’D)
Stai per morire, ma riesci comunque a trovare il modo di non farne un dramma.

LARA
Curioso che tu lo dica. Ho sempre pensato di avere un futuro nella stand up comedy.

VARGAS
Peccato tu ti sia data all’archeologia. Un talento sprecato...

LARA
Punti di vista.

Vargas mette la mano sul fagotto, ma Lara non molla la presa.

VARGAS
Non fare la ragazzina. Dammi l’Occhio di Giaguaro.

LARA (STRAFOTTENTE)
Dove sono finite le buone maniere?

I due si scambiano sguardi di sfida. Vargas preme la canna della pistola sulla gola di Lara.

VARGAS (MINACCIOSO)
Non te lo ripeterò un’altra volta. Dammi l’Occhio.

LARA
Come vuoi, ma vi avviso: non fissatelo troppo a lungo.

Lara lascia la presa e Vargas le sfila il fagotto con la pietra dalla mano.

VARGAS
Per chi mi hai preso? Pensi davvero di essere così furba?

LARA
Ovviamente.

VARGAS (SECCATO)
Mi hai stancato, ragazzina.

Vargas si prepara a spararle, ma Lara lo anticipa sferrando un calcio che getta la pietra in aria, sfilando così il panno che la rivestiva.

MERCENARI/VARGAS (AGONIZZANTI)
AAAHHH!

Il sole irradia la pietra che, volteggiando in aria, emette una luce che brucia gli occhi dei presenti, esclusa Lara che li chiude prontamente. La pietra cade a terra e, rompendosi in due, smette di brillare, rivelando il suo contenuto: un prezioso di provenienza Maya.

Vargas è furioso e si copre il viso con entrambe le mani.

VARGAS (FUORI DI SE’)
I miei occhi!!

Lara raccoglie il prezioso e se lo passa tra le dita.

LARA
E’ davvero un peccato. Ti sarebbe piaciuto questo gioiellino.

Lara se ne và soddisfatta, lasciando Vargas e i suoi mercenari agonizzanti.







Avatar utente
Nillc
Master TR Player
Master TR Player
Messaggi: 8552
Iscritto il: 10 ottobre 2006, 17:31


Sceneggiatura Tomb Raider

Messaggio da Nillc » 06 luglio 2017, 10:15

In bocca al lupo, Lugu :) non so se lo sai, ma i primi due romanzi di Untold sono nati come sceneggiatura per altrettanti film di TR, sequel dei film con Angelina... poi li abbiamo virati verso un'altra forma ;)

Per quanto riguarda il tuo lavoro, anni fa ho esplorato l'universo del reboot per scrivere un racconto che poi purtroppo non sono riuscito a portare a termine, ma ti posso suggerire alcune cose:

- L'universo del reboot è molto più strettamente collegato al nostro di quanto non fosse quello originale. Vedi la Siria in guerra di Rise, Lara che ascolta l'IPod, le citazioni di Gordon Ramsey... quindi magari anche il tuo lavoro può trarre spunto da questo. All'epoca, ad esempio, mi concentrai sull'Afghanistan.

- Il soprannaturale è presente, ma meno preponderantemente rispetto al passato. Lara è una donna che ha appena cominciato a credere che possano esserci al mondo cose che sfuggono al controllo della scienza, di conseguenza si addentra in questo mondo con cautela. Di conseguenza la visione del soprannaturale è sempre "mediata", velata, vedi ad esempio gli Oni di TR2013 che vengono mostrati gradualmente.

- L'antagonista è invece una cosa su cui mi distaccherei completamente rispetto alla legge dettata dal reboot, che ci ha presentato nemici "umani" al pari di Lara. Una volta tanto mi piacerebbe vedere un bel cattivone come quelli di una volta, malvagio e fiero d'esserlo :)




Golden Reviewer (208 Golden Award)



Avatar utente
Blu
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 25253
Iscritto il: 10 gennaio 2003, 17:30




Tomb Raider 3 Gold

Sceneggiatura Tomb Raider

Messaggio da Blu » 16 luglio 2017, 13:16

Mi piace molto sia il prologo che le prime scene :) , e ho notato (con piacere :D ) che pur collocandosi nell'universo del reboot Lara sembra più matura e sicura di sé, mostrando un'ironia che l'avvicina molto alla Lara che tutti amiamo e conosciamo, quasi come se nel tuo film si sia raggiunto il punto, nella storia e nella crescita del personaggio del reboot, che tutti speriamo di raggiungere :)

Per quanto riguarda le tue domande penso che le motivazioni, una volta superato Shadow, possano finalmente sganciarsi dal padre e dalle questioni familiari per rivolgersi al suo futuro di predatrice di tombe, archeologa curiosa amante delle sfide e dei misteri per soddisfazione personale :)

Detto questo lo spazio per un possibile antagonista e il mito da esplorare diventa amplissimo, si può spaziare da ambientazioni antiche a leggende moderne, e in questo quanto ci hai mostrato mi piace molto :) .. tienici aggiornati :D




Golden Reviewer (157 Golden Award)
| Predatore



Rispondi