Official Fan Site
Cambio Skin



Seguici
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Seguici su Google+
Gruppo Aspidetr.com su Steam
Ricerca




Statistiche
Livelli: 2420
Outfits: 130
Level Designers: 447
Tools: 100
Textures: 158
Manuali TRLE: 13
Patches: 44
Altri Download: 13
TR Official: 44

Download Totali: 668107
Windows Saga,
1301 ~ by White Tiger Download (253)
Versione Platinum per il livello realizzato per l'edizione 2008 dell'AdvenstKalender da Bojrkraider & White Tiger; storia: una volta a Natale, c'era una ragazza ... Oh, giusto ... vi ricordate di lei due anni fa! Beh, ricordiamo la storia di questa giovane donna riproposta nell'edizione rimasterizzata della sua avventura. Buon Natale, Ho Ho Ho! (continua nella pagina con i dettagli del livello)
Data di Creazione 21.12.2010 Recensioni, Commenti Per questo livello sono state inserite 8 recensioni ( 10 0 8/7,98 ) reviews Download 37.370 kb Dettagli Livello Topic Dedicato
Voti
7.98 Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
 
Profilo di PaoloM Simo 7.00 7.00 9.00 9.00 7.00 7.80
Profilo di PaoloM Drew 7.00 6.00 9.00 9.00 10.00 8.20
Profilo di PaoloM yoghi 7.00 7.00 9.00 9.00 9.00 8.20
Profilo di PaoloM Pablito 9.00 8.00 8.00 9.00 8.00 8.40
Profilo di PaoloM YoungLara89 8.00 7.00 8.00 8.00 7.00 7.60
Profilo di PaoloM Gab 6.00 6.00 8.00 8.00 7.00 7.00
Profilo di PaoloM Siphon 8.00 7.00 9.00 9.00 10.00 8.60
Profilo di PaoloM Aredhel 7.00 6.00 9.00 9.00 9.00 8.00
 8 Recensioni
7.38 6.75 8.63 8.75 8.38  
Clicca sul nome dell'autore per leggere la recensione
Recensione di Simo
Versione rimasterizzata del progetto iniziale dell'AK.. molto curato graficamente,reparto audio che accompagna la prima parte del gioco e poi scompare quasi del tutto nella seconda.. E' sicuramente un bel remake, però manca ancora di qualcosa secondo me.. avrei apprezzato un sforzo in più con l'ottimo reparto tecnico che è stato immesso.. (23-12-2010)
Recensione di Drew
Un livello davvero originale, diverso dai soliti. Textures, oggetti e musiche magnifici, alcune trovate originali ma... non c'è più niente. Gameplay un po'...vuoto.. non c'è molto da fare, tutto è molto semplice. Alcune aree sono state poco sfruttate... un vero peccato perché se il livello fosse stato più ampio ci sarebbe stato da divertirsi. (23-12-2010)
Recensione di yoghi
Questo livello ha un grosso difetto! Manca Lara. E' un livello però molto bello dal punto di vista grafico, l'atmosfera è natalizia, soprattutto molto serena. Nel complesso penso sia godibile e tranquillo (a parte un problema che pensavo molto più difficile da superare). Non è molto movimentato, restano molti spazi da esplorare, si poteva inserire di più. (24-12-2010)
Recensione di Pablito
E' un bel livello natalizio, con ottima costruzione grafica ed originale nella storia, un gameplay facile e divertente, peccato sia un po' troppo cortino. 3 segreti molto facili. (01-04-2011)
Recensione di YoungLara89
Versione rimasterizzata, il livello si presenta più ricco è più curato (mi sono piaciute molto le textures delle case), bisognerà trovare 4 regali da dare a Babbo Natale; il livello purtroppo è cortissimo, un vero peccato perché le costruzioni erano molto graziose e facevano venire voglia di proseguire e vedere sempre di più, i segreti sono 3 e sono facilissimi; un'altra pecca è l'outfit di Lara... non mi è piaciuto tanto... (06-04-2011)
Recensione di Gab
L'outfit? OMG è davvero orrendo! per il resto il livello non è male, peccato che sia estremamente corto (alla fine bisogna solo recuperare 4 regali di natale). Scenari veramente carini, ma poca sostanza, soprattutto nel gameplay. (29-12-2011)
Recensione di Siphon
Remake della versione del 2008 con storia simile, ma cambiata radicalmente nella seconda parte quando si fa uso di una slitta che qui invece è stata tolta a beneficio di una continuazione esplorativa e di gameplay certamente più interessante. La parte grafica è preponderante in questo level, architettura, texture e costruzioni degli edifici e delle aree connesse sono uno spettacolo da vedere e immergersi dentro. Abilità e armonia nella razionalizzazione degli spazi con grande senso di proporzioni nel dimensionamento degli ambienti, attenzione nei dettagli con alberi coperti di neve e ghiaccio, decorazioni sparse, fontane zampillanti, vetrate lisce e lucide che abbelliscono gli edifici, oggetti che personalizzano le varie zone con inserimento di cannoni, binocoli panoramici e tanto altro ancora. Il dettaglio si spinge anche in quelle zone che dovrebbero risultare inaccessibili come il letto di un fiume ghiacciato che perimetra la città e dove si scorgono indistintamente anche le arcate sottostanti dei ponti, ma in realtà è possibile scendere giù e poi non poter risalire, probabilmente una svista. Menzione particolare anche al doppiaggio del parlato grazie all’uso dell’interattività immessa nel gioco accostata a diversi personaggi che si susseguono e dove spicca indistintamente la voce della protagonista che si distingue per timbrica e espressività vocale. In tutto questo insieme brillante quasi passa in secondo piano il gameplay che in realtà prevede un accostamento di gioco capace di soddisfare, senza essere né impegnativo ma neanche blando con idee, alcune delle quali originali come l’utilizzo dell’iPhone, il pacco regalo da prendere dopo che si chiuderà lo zampillio dell’acqua in una fontana ed anche l’intuizione del salto da fare per oltrepassare un recinto. In questa gratificante esplorazione all’esterno si accosta anche una breve sortita nelle fogne per il recupero di qualche oggetto utile, mentre per un paio di segreti su un totale di tre (ma nel readme c’è l’indicazione che sono quattro) sarà necessario un percorso a ritroso quando con il recupero di una chiave, praticamente un passepartout, si potrà aprire una porta all’inizio del level. La morale del level appare troppo artificiosamente confezionata e quasi retorica, da far passare solo per un lieto fine, ma come messaggio dice poco o niente se non quello del perbenismo imperante e dilagante proprio del periodo natalizio dei buoni sentimenti a tempo. (31-12-2013)
Recensione di Aredhel
“Lonely Christmas” è un livello semplicissimo e breve, più da ammirare che da giocare. Alice è il personaggio che prende il posto di Lara, e il suo obiettivo è trovare i regali sparsi per la cittadina per riporli nella slitta di Babbo Natale. Il gameplay è lineare e a tratti anche un po’ banale, non ci sono enigmi, ma l’atmosfera è splendida, il villaggio è ricreato in modo preciso, si respira proprio aria natalizia. Il livello non richiede tanti minuti di gioco, lo consiglio. (09-12-2014)

Inserisci una Recensione (Italiano o Inglese)