Official Fan Site
Cambio Skin



Seguici
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Seguici su Google+
Gruppo Aspidetr.com su Steam
Ricerca




Statistiche
Livelli: 2452
Outfits: 130
Level Designers: 447
Tools: 102
Textures: 158
Manuali TRLE: 13
Patches: 44
Altri Download: 13
TR Official: 44

Download Totali: 672971
Windows Fantasy/Surreale,
1622 ~ by angea Download (144)
Primo livello per angea; Lara deve recuperare tre oggetti magici per riuscire ad uscire dal sogno.

Note: il livello non necessita di TRLE/TRLM, per giocare decomprimere il file .zip e lanciare il gioco dal tomb4.exe incluso; nessun segreto.
Data di Creazione 22.07.2013 Recensioni, Commenti Per questo livello sono state inserite 7 recensioni ( 10 0 7/7,66 ) reviews Download 29.500 kb Dettagli Livello Topic Dedicato
Voti
7.66 Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
 
Profilo di PaoloM Gab 9.00 8.00 8.00 8.00 10.00 8.60
Profilo di PaoloM Talos 8.00 7.00 6.00 8.00 8.00 7.40
Profilo di PaoloM Nillc 7.00 8.00 8.00 7.00 8.00 7.60
Profilo di PaoloM ultraXgiotr99 8.00 8.00 8.00 8.00 9.00 8.20
Profilo di PaoloM Aredhel 8.00 7.00 8.00 7.00 8.00 7.60
Profilo di PaoloM Siphon 7.00 7.00 7.00 7.00 8.00 7.20
Profilo di PaoloM YoungLara89 7.00 7.00 7.00 7.00 7.00 7.00
 7 Recensioni
7.71 7.43 7.43 7.43 8.29  
Clicca sul nome dell'autore per leggere la recensione
Recensione di Gab
Bellissimo questo primo livello di angea, che si presenta molto originale sotto tutti gli aspetti: dal gameplay innovativo, alle musiche (quella di sottofondo è la stessa usata nella BtB di quest'anno), alle ambientazioni le quali, nonostante siano povere di arredi e oggetti, sono molto colorate e a tema per un livello ambientato in un sogno fantastico. Bisogna stare molto attenti ai vari specchi del livello, dato che celano passaggi segreti, oggetti nascosti in alcuni angoli (non facilissimi da localizzare) e leve/interruttori; a tale proposito, angea è stata una vera birichina, visto che ha saputo nascondere/mimetizzare bene ogni minima cosa. Il gioco è semplice da portare a termine, ma comunque sia è facile bloccarsi: può sembrare un paradosso, ma in realtà è questa l'originalità del livello. Lo consiglio a tutti, perché oltre ad essere divertente, è anche rilassante e gradevole. PS: i nemici e gli oggetti utilizzati sono fenomenali, complimenti! (25-07-2013)
Recensione di Talos
I colori la fanno da padrone in questo livello dalle atmosfere vagamente rassomiglianti sia ai livelli prettamente pasquali e dalle tipiche ambientazioni fiabesche fatte di fatine e unicorni ma... assolutamente no! Come il nome anticipa ci ritroveremo in un livello sì colorato e molto "effetto mini pony" per via dell'arcobaleno presente in quasi tutti gli oggetti e textures, ma appunto psichedelico e adrenalinico: trappole insidiose e rari nemici ma alquanto ostici (fatine malefiche, farfalle e cani particolari). Un mix piuttosto curioso tra un livello pacifico che incontra le trappole egizie presenti in Tomb Raider IV. L'autrice ha customizzato parecchi oggetti per adattarli all'ambiente, qualche volta un po' troppo spoglio, ma per essere un primo lavoro è sufficiente. Nota di merito va agli enigmi, originali e spesso complessi (molto giocato sugli specchi) e alcune particolari scelte estetiche come l'edera, da un tocco suggestivo a un livello veramente originale. (25-07-2013)
Recensione di Nillc
In questo simpatico livello la nostra Lara è intrappolata in un sogno, e per svegliarsi dovrà rinvenire come al solito tre artefatti che le consentiranno di tornare alla realtà. La struttura del livello e del gameplay riflettono effettivamente questa esile trama: Lara si trova a girovagare per una serie di sgargianti stanze multicolore, in ciascuna delle quali dovrà risolvere una serie di azioni per passare alla sezione successiva. Il gameplay si basa più che altro sugli enigmi: in particolare sono presenti stanze a specchio e texture nascoste che servono a disorientare il giocatore; per quanto siano state ben fatte, tuttavia, queste sezioni ripetute ossessivamente alla lunga mi hanno un po' stufato. Completano il quadro i consueti salti (non troppo difficili) e qualche sparatoria con variopinti nemici tratti dal mondo dei Pokemon! Il livello presenta anche un timido accenno all'illinearità, in particolare nell'ultima sezione: è un peccato che tutto il resto del livello segua percorsi fin troppo preimpostati, perché a me quella è sembrata la parte più divertente. A livello tecnico, il gioco è ben fatto ma poteva essere di gran lunga perfezionato: ci sono alcune textures traballanti e si presenta anche il bug dei flares, che peraltro hanno una luce fucsia piuttosto disturbante. Inoltre, qua e là si intravedono pezzi di percorsi che erano stati progettati e non realizzati... probabile che l'autrice si sia dimenticata di cancellarli. In definitiva, un livello molto carino, che regala qualche minuto di divertimento e di originalità. (26-07-2013)
Recensione di ultraXgiotr99
Primo livello per Angea che ci porterà in un sogno psichico, dove Lara dovrà recuperare 3 oggetti per ritornare nella realtà. Per prima cosa devo dire che questo è un livello molto particolare e costruiti così non ne ho mai visti o giocati. Gameplay molto originale e anche piuttosto intrigante, dove tutto il livello è basato sugli specchi e teletrasporti. Inoltre il gameplay è molto divertente, lineare è non semplicissimo perché bisognerà tenere gli occhi ben aperti e osservare bene tutti gli specchi, perché non tutti riflettono le stesse cose. Enigmi presenti carini, basati soprattutto sugli specchi, ma non solo. Gli ambienti sono molto particolari, personalizzati e davvero carini da vedere. Sono naturalmente tendenti ad ambienti immaginari, come le texture buone utilizzate. Le musiche presenti sono originarie della BtB 2013 e ci stanno davvero bene. I nemici anch'essi sono davvero carini, ma anche piuttosto pericolosi: appariranno fate, farfalle e cani immaginari. I segreti purtroppo sono assenti, ma secondo qualcuno si poteva inserire. Come primo livello angea ha fatto davvero un buon lavoro. (31-07-2013)
Recensione di Aredhel
Primo livello di angea, che propone un’avventura onirica molto particolare. Lara si ritrova intrappolata in un suo sogno, e per uscirne deve trovare tre magici oggetti: l’ambiente è del tutto surreale, molto colorato e a volte un po’ ripetitivo. Gli enigmi sono semplici, risulta invece un po’ più complicato trovare leve e oggetti molto utili per proseguire, nascosti e individuabili soltanto grazie ai tantissimi specchi che si troveranno nel corso del gioco: questo è l’enigma più presente in tutto il livello. Ho apprezzato molto i nemici che si incontrano, sono tutti personalizzati davvero bene dall’autrice, come le graziose fatine che però tanto amiche non sono. Lara può spostarsi in diverse stanze grazie anche a teletrasporti, dei vortici di stelle colorate, e nel caso di qualche dimenticanza, si può tranquillamente tornare indietro. Per essere una prima creazione, angea ha svolto davvero un buon lavoro, continua così! (10-08-2013)
Recensione di Siphon
Un po' fiabesco un po' psichedelico nei suoi colori vivaci che spezzano a volte con altrettante pareti nere per segnare un contrasto tanto marcato quanto efficace. E trattandosi di un sogno, sembra anche irrequieto a giudicare dai continui spostamenti di Lara mentre dorme, gli ambienti e la costruzione in generale si adattano ed il gameplay, abbastanza lineare, non disdegna a tratti da trame meno immediate in azioni che riconducono al recupero di qualche chiave e serrature celata bene e visibili soltanto da specchi che ne riflettono le sagome in particolari stanze. C’è un buon utilizzo di teletrasporti che certamente snellisce percorsi e immissioni di nuove aree ed anche una buona dose e collocazione di trappole che tutto sommato mantengono il gioco sul classico a dispetto dell’alone un po' surreale del level. Più in tema fiabesco i nemici con alcune fate che si stenta a vederle ostili. Chiavi e gemme per aperture di cancelli ognuno dei quali immette in stanze che prevedono sempre qualcosa di nuovo, ma anche abbastanza semplice da effettuare con leve da abbassare e/o qualche blocco da posizionare in piastrelle prestabilite. Ci sono un paio di punti più difficili da scoprire, uno in una stanza allagata con specchio, ma che non riflette un cunicolo triangolare celato alla vista e l’altro in un labirinto semplice con un altrettanto vespaio ben mimetizzato. Non decolla l’atmosfera mantenendosi un po' sul vago e non immettendo nessuna enfasi particolare malgrado la tipicità marcata del gioco. In tema i tre oggetti personalizzati che si dovranno trovare affinché Lara esca dal suo sogno. Un primo lavoro più che soddisfacente e una prospettiva potenziale tangibile per fare ancora meglio. (19-08-2013)
Recensione di YoungLara89
Siamo intrappolati dentro un sogno e solo trovando tre oggetti magici potremo uscirne. La storia risulta essere abbastanza interessante e intrigante, stessa cosa non si può dire per il gameplay, semplice nelle azioni da eseguire e che presenta solo qualche passaggio più "stravagante", l'enimga degli specchi, qualche labirinto ma il tutto di impostazione classica con nessuna trovata diversa. Inserimento di trappole e nemici sottoforma di fatine. La grafica e le aree sono in stile fantasy con molti colori e oggetti diversi dai soliti. Nel complesso un livello carino, ma che non spicca. (13-10-2015)

Inserisci una Recensione (Italiano o Inglese)