Official Fan Site
Cambio Skin



Seguici
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Seguici su Google+
Gruppo Aspidetr.com su Steam
Ricerca




Statistiche
Livelli: 2425
Outfits: 130
Level Designers: 447
Tools: 102
Textures: 158
Manuali TRLE: 13
Patches: 44
Altri Download: 13
TR Official: 44

Download Totali: 671359
Windows Civiltà,
132 ~ by Trix Download (288)
Secondo alcune voci ci sono alcune rovine di un Tempio inesplorato - probabilmente romano - in ottimo stato di conservazione, che si trova in una valle nascosta sul Mt. Ararat (Turchia), motivo sufficiente per Lara per iniziare un'escursione. Lì trova il primo di tre vecchi rotoli..
Data di Creazione 20.03.2003 Recensioni, Commenti Per questo livello sono state inserite 5 recensioni ( 10 0 5/8,96 ) reviews Download 87.500 kb Mirror Dettagli Livello Topic Dedicato
Voti
8.96 Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
 
Profilo di PaoloM Nillc 10.00 10.00 10.00 9.00 9.00 9.60
Profilo di PaoloM SirCroft 6.00 6.00 9.00 10.00 8.00 7.80
Profilo di PaoloM YoungLara89 9.00 9.00 9.00 9.00 9.00 9.00
Profilo di PaoloM Roberto web 9.00 10.00 9.00 9.00 9.00 9.20
Profilo di PaoloM Greywolf 9.00 10.00 9.00 10.00 8.00 9.20
 5 Recensioni
8.60 9.00 9.20 9.40 8.60  
Clicca sul nome dell'autore per leggere la recensione
Recensione di Nillc
Anche se lo giochiamo come livello a s, questa serie appare meravigliosa; lo appare ancora di pi se immaginiamo che stato creato nel lontano 2003, e che un debut level! Dead sea scroll praticamente perfetto: difficolt elevata ma non impossibile, enigmi cervellotici quanto basta, mosse da eseguire precise ma non impossibili, e soprattutto linearit scongiurata da un gameplay a prova di bomba, che prevede parecchi ritorni nei livelli precedenti. L'atmosfera, vuoi per le ampie e variegate ambientazioni, vuoi per il senso di spaesamento che molto spesso si prova, ricorda da vicino quella di TR3. Le ambientazioni sono affascinanti, e anche gli artefatti/chiavi che vanno trovati sono frutto di un ottimo studio estetico ma anche storico. Da segnalare, inoltre, una lotta/enigma contro il boss, che dovrebbe fare veramente scuola anche ai TR ufficiali. Poche le pecche: sicuramente il mancato approfondimento della presenza di Larson nei livelli, e anche di quella dei soldati; inoltre, la gestione dell'illuminazione in alcuni punti un po' pesante, anche se una cosa perdonabile considerato il periodo in cui esso uscito. Consiglio questo livello a TUTTI, e quando dico tutti... ;) (15-10-2007)
Recensione di SirCroft
Ho giocato questo livello sulla scia dei buoni commenti che avevo letto al riguardo. Devo dire che da un punto di vista strutturale, grafico, sonoro e di "costruzione" vera e propria, per essere un livello di debutto (ma anche se non lo fosse stato sarebbe stato esattamente lo stesso), si raggiunge l'eccellenza e anche di pi, se possibile. Le superfici sono ottimamente texturizzate, il sonoro eccellente, le ambientazioni e i paesaggi sono ottimi. Questo rende questa prima serie di Trix davvero eccellente, insieme alle eccellenti flyby ed animazioni, di altissima qualit. Quello che mi ha deluso di questi livelli stato invece il gameplay che, se si mantiene sull'enigmatico - ma comunque comprensibile e piacevole - nei primi livelli, col procedere diventa davvero molto particolare, "incomprensibile", direi. Le foci del Tigri e dell'Eufrate sono il massimo di questo gameplay costruito sinceramente in un modo che richiede in qualche caso davvero troppo al giocatore: necessario tornare indietro nelle aree precedenti troppe volte per recuperare chiavi che poi non si capisce bene dove inserire, occorre superare alcune prove a tempo sinceramente molto difficili (il minimo la corsa con la fiaccola in mano attraverso le lame oscillanti, il massimo una corsa su piattaforme a tempo davvero frustrantissima) e, in generale, dal mio punto di vista, si tratta di una difficolt non tanto "elevata" in s quanto incomprensibile anche se comunque inserita all'interno di un quadro meravigliosamente curato e perfetto. In ogni caso, fatevi prima un altro po' di esperienza se siete dei principianti! Non si tratta di un livello per voi, se avete appena cominciato. Io stesso (che non mi ritengo esattamente un principiante), pi volte, ho dovuto ricorrere ai saves di altri giocatori per risolvere delle aree francamente davvero "incomprensibili" e sono stato pi volte sull'orlo di abbandonare tutto. Resta che comunque un'esperienza di gioco da fare, non fosse altro che per la bellezza delle ambientazioni, della storia, dell'atmosfera, della musica, dei nemici (anche se il boss finale rientra oggettivamente fra le cose poco "comprensibili" di questa serie) e della struttura. Molto vicino al livello perfetto, insomma, ma una spanna di distanza rimane a causa di un gameplay veramente poco chiaro in molti punti. (24-10-2007)
Recensione di YoungLara89
Livello molto curato, vasta esplorazione, ottima scelta del set di texture. Il gameplay uno dei punti di forza del game, abbastanza impegnativo con nulla di scontato; in alcuni pezzi del livello bisogna essere molto attenti per proseguire nel risolvere certi enigmi, che se pur un po' difficili spingono il giocatore a pensarci su, ma con divertimento e mai con noia. (29-05-2010)
Recensione di Roberto web
La fama di Trix precede i suoi eccellenti livelli. Anche questo The Dead Sea Scrolls eleva l'autrice tra le migliori menti creative nel panorama mondiale del custom level. La trama prende spunto dal ritrovamento dei papiri del mar Morto e si snoda in un ambiente ricreato alla perfezione in diverse locazioni appartenenti alla zona del Khirbet Qumran. Il livello necessita di un preparazione tecnica di gioco di livello medio alto per quanto riguarda la soluzione degli enigmi proposti. Anche i segreti, 9 in totale, pur non essendo difficilissimi, riescono a soddisfare i palati più esigenti. Importante e' trovare la chiave di Larson con la quale si accede alla fine ad un divertente livello bonus presso la Manor di Lara Croft. Qui i segreti basati su molti oggetti del panorama storico di Lara abbondano copiosi. Qualche telecamera in più in certe fasi di gioco lo avrebbe consacrato quale livello perfetto. (07-09-2017)
Recensione di Greywolf
Uno straordinario livello che lascia di stucco se si pensa che è l'opera prima di Trix. Ambienti vastissimi, ma molto ben curati e modellati e un gameplay non lineare e ricco di prove che impegnano notevolmente il giocatore (trappole, percorsi a tempo, balzi di precisione, oggetti da ricercare con attenzione e cautela, soprattutto i segreti, enigmi non banali e qualche nemico ben piazzato). Forse uno dei limiti del gioco è il fatto che sia molto facile raggiungere quelle aree, soprattutto in alto, che dovrebbero essere semplici cornici per coprire la linea nera sotto l'orizzonte e qui si può perdere molto tempo alla ricerca di oggetti o segreti che in realtà non sono lì. Il gameplay non risulta dispersivo, ma proprio per il fatto di dover saltare da un livello ad un altro, a volte il giocatore può restare un po' confuso. Il problema maggiore è tra "Origins of Tigris and Euphrates" e "The Great Ishtar Gate" perché il passaggio tra i due è molto lungo e articolato e richiede forse un po' troppo tempo (anche se un segreto semplifica un po' le cose). C'è anche un problema con un bug con una telecamera fissa che può bloccare i giocatori. Un altro difetto è la presenza di una sola torcia e, se la si perde, si può restare bloccati. Ma per tutto il resto è un magnifico level set, grandioso e spettacolare, con un gameplay molto ricco e impegnativo, perfettamente in linea con quello dei classici TR, che può regalare piacevolissime ore di gioco. (07-09-2017)

Inserisci una Recensione (Italiano o Inglese)