Official Fan Site
Cambio Skin



Seguici
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Seguici su Google+
Gruppo Aspidetr.com su Steam
Ricerca




Statistiche
Livelli: 2425
Outfits: 130
Level Designers: 447
Tools: 102
Textures: 158
Manuali TRLE: 13
Patches: 44
Altri Download: 13
TR Official: 44

Download Totali: 670944
Windows Saga,
807 ~ by Amber Light Download (236)
Progetto nato dal sodalizio di Amber Light, Bedazzled, Aza, Kitkat and George Maciver; storia: le Skribblerz Stonez sono state disperse intorno al mondo ed hanno la caratteristica di apparire nei posti più strani. Ma la cosa che colpisce è che sono state rinchiuse in stanze perfettamente identiche.. (continua nella pagina con i dettagli del livello)
Data di Creazione 29.12.2007 Recensioni, Commenti Per questo livello sono state inserite 9 recensioni ( 10 0 9/9,53 ) reviews Download 131.400 kb Mirror Dettagli Livello Topic Dedicato
Voti
9.53 Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
 
Profilo di PaoloM doppiaelle 10.00 9.00 10.00 10.00 9.00 9.60
Profilo di PaoloM SirCroft 10.00 10.00 10.00 10.00 10.00 10.00
Profilo di PaoloM bashira 10.00 10.00 10.00 10.00 10.00 10.00
Profilo di PaoloM andrychris89 10.00 10.00 10.00 10.00 10.00 10.00
Profilo di PaoloM † October † 9.00 8.00 10.00 10.00 9.00 9.20
Profilo di PaoloM YoungLara89 10.00 9.00 9.00 10.00 9.00 9.40
Profilo di PaoloM Steven Svorticher 9.00 9.00 10.00 10.00 9.00 9.40
Profilo di PaoloM Siphon 9.00 9.00 9.00 9.00 9.00 9.00
Profilo di PaoloM Lory78 10.00 9.00 9.00 9.00 9.00 9.20
 9 Recensioni
9.67 9.22 9.67 9.78 9.33  
Clicca sul nome dell'autore per leggere la recensione
Recensione di doppiaelle
Seconda prova per Amber Light... io l'adoro questa LD! Riesce a ricreare una atmosfera perfetta, misteriosa, cupa ma al tempo stesso perfettamente illuminata. Il gioco si dipana attraverso una grande stanza centrale dove Lara deve cercare 4 chiavi piramidali e due realm stars. Per riuscirci l'attendono prove ardue ma non impossibili, enigmi deliziosi e pochi ma efficaci nemici. Dalla stanza centrale si accede a tante locazioni, tutte impegnative e bellissime da vedere e... giocare. Lo consiglio a tutti perch, anche se non facilissimo, il gioco scorre tranquillo e liscio, con una sua logica assolutamente comprensibile. Uno dei migliori livelli di quest'anno. (12-01-2008)
Recensione di SirCroft
Un grandissimo livello nel quale Lara si trova alla ricerca di alcune chiavi per accedere ad una grande sala finale in cui potr entrare in possesso di un prezioso artefatto. La struttura del livello tutto sommato lineare, ma il gameplay eccellente e veramente divertente, mantenendo un livello di difficolt omogeneo lungo tutto il livello. Ci sono enigmi spassosissimi che lasciano il giocatore a pensare e momenti di grande azione che richiedono un po' di abilit, ma il tutto omogeneamente inserito all'interno di un quadro che rimane enigmatico e appassionante per tutto il tempo del gioco. Ottima struttura, eccellente posizionamento delle textures ed illuminazione. Molto buona anche la musica e la collocazione dei nemici, nonch la loro natura (scheletri e un mostro finale comunque non affrontabile ed eliminabile attraverso qualche semplice mossa). Un ottimo livello, da giocare. (13-01-2008)
Recensione di bashira
A mio parere un livello assolutamente perfetto. Amber Light, che gi nel primo livello aveva dato prova di essere una promettente LD, ha confermato il suo talento. Ambienti strutturati con grandissimo gusto, che permettono un gameplay non facile ma scorrevole; luci e ombre che evidenziano una texturizzazione pressoch perfetta, grande fantasia nella creazione delle stanze, pur senza allontanarsi da ci che il giocatore classico di tomb raider desidera. Consigliato davvero a tutti gli amanti del "bel gioco". (14-01-2008)
Recensione di andrychris89
Ottimo livello sotto tutti i punti di vista: la grafica eccezionale, l'outfit di Lara uguale a quello di AoD, gli enigmi son ben congegnati ma alla portata di tutti. Le musiche sono molto azzeccate, alcune sono prese da TR:A, come quella della battaglia con la "statua" azzurra; i nemici non sono difficili da annientare. Voto: 10 (01-02-2008)
Recensione di † October †
Livello carino, a mio parere, ma forse un po' tetro. Probabilmente, se questo era l'intento dell'autore, direi che c' riuscito benissimo; a parte questo le textures, le luci e tutto il resto sono perfettamente curate, un gameplay facile senza troppi intoppi o enigmi difficili (anzi direi che gli enigmi sono assenti) e nemmeno i segreti sono difficili da trovare. In sostanza un buon livello molto divertente e che merita di essere visto. (15-02-2009)
Recensione di YoungLara89
Livello perfetto sotto ogni punto di vista, un livello assolutamente da fare!!!! Bello come pochi!!! (28-10-2010)
Recensione di Steven Svorticher
Gran bel livello, veramente ben fatto. Lara è alla ricerca della Skribblerz Stonez, ma prima di arrivare a tale obiettivo dovrà tirare varie leve e raccogliere molti oggetti. Abbiamo varie stanze: la principale da scalare fino in cima e con qualche apertura, ricca di leve e di qualche oggetto necessario per sbloccare qualcosa; una stanza piena di lava (la mia preferita) in cui troviamo un puzzle molto interessante con la torcia nonché una degna prova a tempo che richiede qualche tentativo; un'altra con delle statue con un altro enigma ed un'altra prova a tempo più semplice e la finale della Skribberz Stonez (ho citato le principali). Troviamo qualche parte difficile ma non estremamente, ad esempio qualche salto angolato, ma, come accennavo poco fa, più interessanti sono le prove a tempo: una nella stanza della lava, in cui bisogna tirare una leva a muro saltando tra blocchi nei quali è scomparsa momentaneamente la fiamma; e una in quella delle statue, dove bisogna fare salti un po' angolati prima che si chiuda un cancello. Troviamo 4 segreti nel gioco che consistono in teschi d'oro, né facili né difficili da trovare. I nemici sono un po' carenti: troviamo 2 scheletri poco svegli (più che altro sono necessari per sbloccare qualcosa), un uccello dorato, un pesce aggressivo che è meglio uccidere subito in quanto va più veloce di quanto nuota Lara, ed il potente guerriero (tipo quello di mercati traianei in TR Chronicles) che è immortale e bisogna quindi trovare un modo per sbarazzarsene. Troviamo musiche molto buone, da quelle di TR Last Revelation a quelle di TR Anniversary e direi che si amalgamano molto bene al contesto in cui Lara procede. Le luci sono sfruttate molto bene. Dunque sono molti i punti a favore: dai puzzle, alle prove a tempo, al grande numero di oggetti da trovare, all'ambientazione in generale; peccato i pochi nemici, ma non importa. In conclusione un livello di media difficoltà che merita davvero la pena di essere giocato. (05-02-2011)
Recensione di Siphon
Caratteristiche spiccate di gioco ben progettato ma anche di costruzione sono una costante ben presente in questo livello che offre una varietà di azioni che imprimono una progressione divertente e ben bilanciata nella difficoltà risolutiva. Un inizio quasi drammatico e di passaggio attraverso grotte sottomarine che prende forma dopo un breve tragitto obbligato nella prima maestosa stanza, vero crocevia e parte integrante degli innumerevoli ambienti costruiti e rappresentati molto bene. Gli oggetti da raccogliere sono numerosi, quattro Wanderers Key, un paio di stelle, il piede di porco quasi subito. Particolare in evidenza il modo in cui si arriva in possesso di qualche Wanderers Key che apparirà dopo aver sbloccato una via e anche uno scheletro che passando su una mattonella con simbolo farà apparire l’oggetto, tutto questo con una bella cutscene. Si ritorna spesso nella grande sala centrale dopo innumerevoli azioni svolte in aree limitrofe tra le quali spicca certamente la sala lavica con passaggi da effettuare in modo preciso e risolvere anche un buon puzzle con la torcia. Divertenti le corse a tempo ben gestibili, abbastanza semplice l’enigma dei simboli che complessivamente è stato ben strutturato con l’indizio da scoprire per il collocamento delle statue. L’allagamento dell’area principale permette di raggiungere zone in un primo momento precluse e quindi l’estensione del gameplay si fa ancora più emozionante nell'obbiettivo di raggiungere un terzetto di leve che in teoria doveva essere problematico con l’aggiunta di un nemico posto in una colonna centrale ma a conti fatti si limita più a fare scena che attaccare. La rosa Skribberz, stranamente chiamata load, è accessibile in una stanza che fa più da appendice finale che come inserimento di estensione in linea al gioco, vista la facilità del gameplay sviluppato in essa e come l’inizio drammatico anche il finale riserva una discesa non tanto tranquilla. Davvero ottima la costruzione delle aree, textures ben applicate e anche l’illuminazione, atmosfera tendente al cupo ma solo in alcune aree con efficiente musica inserita. La ricerca dei segreti, in alcuni casi, merita un supplemento di esplorazione. (19-07-2013)
Recensione di Lory78
Gran livello di questa serie "Skribblerz Stonez", non facile almeno per me ma coinvolgente e intrigato, con pochi nemici se non qualche arpia e scheletri fastidiosi. E' più un gioco di enigmi che di corse o nemici ma con tante cose da fare. Tutto è concentrato in un'unica sala in cui torneremo più volte, con diverse diramazioni e altre stanze, in una in particolare ho sudato parecchio per arrivare alla torcia da utilizzare in un viso disegnato su un muro, senza aiuti non avrei saputo superare quella fase. L'ambientazione seppur sempre uguale è realizzata molto bene, mai troppo scura anche se non è all'aperto, le musiche sono prese per lo più da Angel of Darkness e inserite molto bene. A una certo punto sarà necessario allagare la stanza principale per il raggiungimento di alcune aree, il nemico più ostico sarà collocato quasi alla fine del gioco, alcune leve faranno al caso nostro per poterlo sconfiggere. L'area finale ci farà raggiungere la tanto agognata rosa, ancora alcune leve da tirare e sarà nostra. Una volta recuperata finiremo il livello. Qual che più mi ha dato filo da torcere sono le parti a tempo, per tanti magari sono facili, io ho dovuto rifarle più volte. Lo consiglio a tutti, ma non a chi è alle prime armi, non è facilissimo. Voto 9 (26-06-2016)

Inserisci una Recensione (Italiano o Inglese)