Official Fan Site
Cambio Skin



Seguici
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Seguici su Google+
Gruppo Aspidetr.com su Steam
Ricerca




Statistiche
Livelli: 2484
Outfits: 130
Level Designers: 447
Tools: 102
Textures: 158
Manuali TRLE: 13
Patches: 44
Altri Download: 13
TR Official: 44

Download Totali: 692140
Windows Varie/nc,
1429 ~ by KingdomHearts Download (161)
Primo livello per KingdomHearts; storia: Lara riceve una lettera da suo padre, scomparso 7 anni prima, in cui le parla di una casa a Nottingham in Inghilterra.. (continua nella pagina con i dettagli del livello)

Note: livello giocabile dal download, non necessita di TRLE/TRLM; decomprimere il file .zip, e lanciare il gioco dal tomb4.exe incluso.

Livello rimosso dal download su richiesta dell'Autore (18/07/2020)
Data di Creazione 12.11.2011 Recensioni, Commenti Per questo livello sono state inserite 5 recensioni ( 10 0 5/8,48 ) reviews 177.550 kb Dettagli Livello Topic Dedicato
Voti
8.48 Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
 
Profilo di PaoloM Siphon 8.00 7.00 9.00 8.00 8.00 8.00
Profilo di PaoloM Gab 9.00 8.00 10.00 10.00 10.00 9.40
Profilo di PaoloM YoungLara89 8.00 7.00 9.00 9.00 9.00 8.40
Profilo di PaoloM Lory78 8.00 8.00 9.00 8.00 8.00 8.20
Profilo di PaoloM angea 8.00 8.00 9.00 9.00 8.00 8.40
 5 Recensioni
8.20 7.60 9.20 8.80 8.60  
Clicca sul nome dell'autore per leggere la recensione
Recensione di Siphon
Tre livelli di cui il primo più strutturato incentrato sull’intrusione in una casa con un efficiente sistema di difesa e allarme che consiste in numerosi sbarramenti a laser posti davanti ad ogni ingresso. Non è difficile comunque scavalcarli con salti, quelli a pavimento, e altri passando proprio sotto, solo qualcuno di questi è invalicabile e che necessita di un gran lavoro per la disattivazione. Bisogna ispezionare bene un labirinto subacqueo che è il vero input per arrivare a sboccare tutto in sequenza con ricerche di leve a volte ben nascoste e numerose chiavi che daranno accesso a tutte le stanze. C’è qualche buona trovata come un pulsante raggiungibile dopo che una vetrata piena d’acqua posta a perimetro di una stanza verrà distrutta. Originale il metodo per avere le armi con trabocchetto annesso, ma il tutto è abbastanza facile e sbrigativo. Bella atmosfera nella discoteca che funziona bene sia per il riuscito abbinamento della musica e sia anche per la costruzione con relativi effetti di illuminazione. Anche qui pulsanti da trovare e un semplice enigma di botole in alto con percorso poi dedicato per portare la torcia. In questa fase si attraversano anche ambienti prettamente stile tech, ma non c’è un gioco adeguato e coinvolgente restando così solo una semplice e veloce puntata diversiva attraverso stanze visivamente ben fatte ma povere di contenuti tranne qualche passaggio insidioso con i laser e getti di fuoco e qualche salto.. Il livello conclusivo richiede dei passaggi in corridoi con facili insidie da superare fino ad arrivare poi all’aperto con una costruzione che contiene l’artefatto da raccogliere e relativa sorpresa. La battaglia con il doppelganger impegna poco e anche meno quella in precedenza negli ambienti tech dove si può incastrare in un muro e fare a meno di battagliare. Un buon level con qualche carenza negli enigmi impostati, troppo semplici e immediati. (14-11-2011)
Recensione di Gab
Un gioco bellissimo e strutturato in maniera "omogenea" poiché consiste in 3 livelli collegati tra di loro. La storia mi ha affascinato moltissimo: iniziamo subito attraversando una foresta nel pieno della notte per giungere in una casa che, apparentemente, sembrerebbe la Croft Manor, ma in realtà è una casa super sorvegliata nella quale bisogna agire con cautela per via dei vari laser e allarmi che vi sono all'interno. Lo scopo è di trovare un amuleto situato nei sotterranei (un vero capolavoro) della casa, ma per giungervi bisogna prima cercare diverse chiavi e interruttori per poter disattivare molti laser e per farlo avremo bisogno anche di accedere ad un vano della casa in cui è presente una discoteca ricostruita magnificamente; da qui disattiveremo il laser che ci consentirà di avere accesso ai sotterranei. Devo dire che le textures acqua utilizzate sono uno spettacolo per gli occhi, così come lo sono quelle adoperate per creare i vari paesaggi ultramoderni che caratterizzano la discoteca. Le musiche sono perfette, e i nemici divertentissimi da affrontare: per la prima volta comparirà una barra in basso a sinistra su cui è segnato il numero dei colpi sufficienti per annientare un nemico; tra questi ci sono anche 2 nemici "donna" che si presentano quasi come il clone della stessa Lara. Questo level non stanca mai ed è per questo che l'ho inserito tra i miei preferiti finora giocati. (14-11-2011)
Recensione di YoungLara89
Bellissimo level costituito da tre livelli, di cui il primo è concentrato sulla casa di Lara, io avrei messo un altro tipo di casa veramente, per rendere il tutto un po' "realistico" in quanto noi ci dovremo intrufolare nella casa tipo estranei, evitare laser trappole ecc... al di sotto della casa è presente una discoteca che fa da scenario al secondo livello, che benché più corto non annoia di certo, anche qui laser da evitare, fuochi e via dicendo; ritornando nuovamente a casa si può raggiungere la soffitta entrando nel terzo ed ultimo livello, facilissimo e corto, ma con ottime texture, musiche e strutturazione delle aree, avrei reso più complicato il percorso per arrivare al templio nascosto e anche lo scontro finale con l'alter ego di Lara.... una volta preso il manufatto dovremo fuggire via dalla casa che sarà assalita dai poliziotti che si possono tranquillamente uccidere da lontano restando innocui in quando non attivati se non avvicinandoci... il level finisce da dove abbiamo iniziato con l'areo pronto a prenderci... (18-11-2011)
Recensione di Lory78
Questo livello l'ho trovato molto carino e coinvolgente, all'inizio entriamo in una casa che sembra quella di Lara, in realtà essa è piena di trappole come ad esempio laser. Alcuni non sono difficili da superare perché basta saltarli o passarci sotto. Per altri la difficoltà è maggiore perché dovremo fare alcune cose per disattivarli. Bella la piscina in cui dovremo trovare chiavi e altri oggetti utili. Il livello successivo è ambientato in una discoteca con una musica coinvolgente, anche qui le azioni da fare sono divertenti. Bello lo scontro con l'alter ego di Lara appena dopo aver recuperato il The Triangle of Light e la corsa finale con ulteriore scontro con la polizia. Buone le luci e le texture come anche le musiche che a volte sono dei Tomb Raider ufficiali. Secondo me è da provare. (20-11-2011)
Recensione di angea
Good levels! L'histoire est originale et le gameplay est assez bon voir, un peu difficile pour la partie du flambeaux. L'ambiance est bonne mais un peu sombre, par contre la musique dans la boite de nuit ce repéte sinon elle est super. (05-12-2011)

Inserisci una Recensione (Italiano o Inglese)