Reviews - The Book Of Destiny

by LaraHCroft91
Downloads: 488
Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
8
8
9
8
8
8,20
Storia, GamePlay:
8
Puzzle, Segreti:
8
Atmosfera, Suoni, Camere:
8
Textures, Luci:
8
Nemici, Oggetti:
8
Ecco uno dei pochi custom realizzati con il motore di gioco di TR5. Devo dire che mi è piaciuto molto: l’avventura comincia in laboratori high-tech e in un museo, e questi sono i primi due livelli che ho trovato più difficili, riprendono lo stile dei livelli di New York di TR Chronicles. Il terzo livello ci porta nel passato, in Francia nel 1985, in un maniero, dove ci attende una giovane Lara. Il livello seguente è ambientato sempre in Francia, questa volta nel presente, e qui troviamo una location che ricorda Roma e i suoi minacciosi gladiatori che saranno i principali nemici di quest’area. L’ultimo livello vede come ambientazione lo stesso maniero che Lara aveva visitato nel terzo livello, questa volta ai giorni nostri. L’avventura termina dopo aver trovato, finalmente, il Libro del Destino. È un custom molto bello, consigliato soprattutto a chi è piaciuto TR5.
(Aredhel - 08 Luglio 2013)
Storia, GamePlay:
8
Puzzle, Segreti:
8
Atmosfera, Suoni, Camere:
8
Textures, Luci:
8
Nemici, Oggetti:
8
Livello abbastanza vario in quanto sono presenti diverse ambientazioni che ricalcano quelle ufficiali di TR5, infatti il level inizia all'interno di una base e successivamente ci troviamo a Roma, e poi in Francia con una giovane Lara; il gameplay è divertente ci sono molte cose da fare e di diverso tipo visto che nella prima parte siamo più alle prese con laser e telecamere mentre poi a Roma ci sarà invece più esplorazione; le aree costruite sono buone anche se in alcune parti c'è poca profondità.. presenti anche diversi enigmi, nemici e molto altro.. consigliato per gli appassionati di TR5.
(YoungLara89 - 19 Aprile 2012)
8
8
10
8
8
8,40
Storia, GamePlay:
8
Puzzle, Segreti:
8
Atmosfera, Suoni, Camere:
8
Textures, Luci:
8
Nemici, Oggetti:
8
Serie di livelli straordinari, caratterizzati dall'ambientazione TecnoLab di TR Chronicles (uno dei miei titoli ufficiali preferito). Gli ambienti sono stati ricostruiti davvero bene, a tratti sembrava di giocare al gioco ufficiale. Le animazioni, i suoni, le musiche di sottofondo sono le stesse del titolo Core, anche perché il game è stato strutturato con il TR5 engine. I nemici sono solo guardie delle industrie e il gameplay è molto variato e coinvolgente, pieno di cose da fare e di idee interessanti. Alcuni tratti sono un po' più complicati di altri, ma in linea di massima il gioco si presenta mediamente difficile. Consigliato.
(Gab - 08 Gennaio 2012)
Storia, GamePlay:
8
Puzzle, Segreti:
8
Atmosfera, Suoni, Camere:
8
Textures, Luci:
8
Nemici, Oggetti:
8
Una buona serie divisa in 5 livelli all'interno dei quale Lara, come dal titolo del gioco, è alla ricerca del libro del destino. Non c'è una trama precisa, ma la possiamo intuire man mano che si avanza nel corso dei livelli, anche se alcuni passaggi temporali non sono così chiari. Analizziamo i singoli livelli. - Project BOD: molto simile per la struttura ed il gameplay al 13esimo piano di TR Chronicles. In questo livello Lara dovrà trovare dei dischetti di accesso, trovare varie leve-pulsanti, evitare le trappole dei laser e di un paio di pulsanti ingannevoli e sparare a varie guardie. All'inizio il gameplay è abbastanza lineare (principalmente bisogna recuperare degli oggetti e sparare a qualche guardia di cui alcune di esse se si procede con cautela si possono eliminare furtivamente con un bel headshot); in un secondo momento bisogna recuperare 2 cd e prima di recuperarli è necessario non farsi notare da guardie che dormono ed in una stanza capire in quali parti si può procedere, onde evitare che escano le macchine di sorveglianza. Infine nell'ultima area del museo Lara deve compiere azioni più difficili, ma allo stesso tempo che danno più intrattenimento; per esempio vedersela con un automa (anche se non è necessario eliminarlo per forza), trovare un'apertura nascosta, evitare e disattivare trappole laser, trovare un altro disco: semplici azioni, ma più numerose del previsto. Un buon livello in stile VCI di TR Chronicles che non regala nulla di nuovo ma che garantisce il suo divertimento ed anche il mio preferito di questa serie. - Escape from the museum: stessa struttura del livello precedente, ma con meno passaggi e sviluppi. Scopo di questo livello è recuperare 2 dischetti e per farlo non sarà semplice. Lara incontrerà un bel po' di guardie, dovrà velocizzarsi al comparire di una telecamera pronta a sparare senza mezzi termini, evitare un cecchino nemico ma soprattutto trovare varie leve nonché alcune parti ben nascoste. Non ci sono veri e propri enigmi, se non uno in cui bisogna trovare il modo di disattivare dei laser; inoltre troviamo una parte interessante, non facile ad un primo impatto: ad un certo punto Lara procedendo in un tunnel arriva in una stanza dove un nemico con le pistole laser la aspetta al varco; chiaramente Lara se si ferma e si alza viene centrata in pieno, dunque bisogna capire come non farsi colpire. Troviamo un piccolo segreto non affatto difficile da trovare. Nel complesso carino come livello, più confusionario ma meno sviluppato del livello precedente. - Old Times France 1985: qua si ritorna nel passato quando Lara era ancora un'adolescente. In questo livello Lara chiaramente senza armi si ritrova dentro una casa e all'esterno con l'ambientazione che ricorda il livello di Roma di TR Chronicles. Non ho mai amato particolarmente i livelli in cui Lara è senza armi; il gameplay ne risente un po', ma in compenso abbiamo buoni enigmi: bisogna trovare vari oggetti, tra cui anche il piede di porco e non sarà semplice capire dove usarlo. C'è anche una piccola prova a tempo che, una volta che si sa la strada da percorrere, chiunque riuscirebbe a superare (è importante aspettare che si chiuda la grata prima di procedere, onde evitare un bug che non ti permette di tornare più indietro). Troviamo un altro segreto, abbastanza scontato; stranamente invece una leva non così evidente apre un altro cancello con dei pickup al suo interno (non viene considerato un segreto, ma sarà tale al ritorno nell'ultimo livello). In conclusione un livello tranquillo dove bisogna esplorare e stare attenti ai particolari; insomma una caccia al tesoro se vogliamo. - In France present days: in questo livello sia per l'ambientazione che per le azioni da compiere sembra di rivivere in maniera alternativa i Mercati Traianei e in parte il Colosseo di TR Chronicles. Come nell'originale nella parte dei Mercati Traianei gameplay lineare e scorrevole; da trovare qualche oggetto e una valvola per annullare la corrente e distruggere un guerriero romano. Più interessante la parte ispirata al Colosseo nella quale c'è da risolvere un piccolo enigma con 4 blocchi, dondolarsi su una corda e saltare precisamente verso quella successiva ed infine i 2 boss (sempre guerrieri romani con gli stessi attacchi di quello in Mercati Traianei). Insomma nulla di nuovo, ma sempre divertente da giocare. - Shadow's hideout: Lara ritorna al presente nello stesso posto del terzo livello. Ogni azione da compiere sarà tale quale a ciò che fece Lara da giovane; uniche differenze sono: Lara ha le armi, oltre ai pronto soccorsi troverà munizioni, il livello inizia da un'altra parte, non c'è più la leva inerente la prova a tempo, troviamo qualche cane, è necessario trovare 2 oggetti in più ed infine la parte finale. In questa Lara, come in Mercati Traianei, dovrà vedersela con 3 draghi e la struttura di questa area rende più facile eliminarli rispetto a quella di TR Chronicles. Infine Lara trova il libro del destino ed il livello termina. Un segreto, sicuramente migliore la scelta rispetto ai precedenti. In conclusione un po' deludente come ultimo livello per il fatto che bisogna fare quasi le identiche cose del terzo livello, ma buono il combattimento contro i 3 draghi. In conclusione una buona serie di livelli che non presenta particolari novità, ha i suoi alti e bassi, ma merita di essere giocata, in particolare per chi, come me, ha amato e ama TR Chronicles.
(Steven Svorticher - 24 Marzo 2011)
7
7
8
7
7
7,20
Storia, GamePlay:
7
Puzzle, Segreti:
7
Atmosfera, Suoni, Camere:
7
Textures, Luci:
7
Nemici, Oggetti:
7
Una serie di 5 livelli con diverse ambientazioni, nei primi 2 livelli in ambiente base/lab, un 3? in Francia e gli ultimi 2 in quello romano. Il livello complessivamente non ? male anche se di errori ne contiene a iosa, primo tra tutti il fatto che i 36 segreti, seppur tutti facili non sono n? segnalati n? conteggiati. La storia lascia un po' a desiderare visto che le tre tipologie di ambientazione, seppur ben ricreate, sono tra loro scollegate e troppo diverse, buono il gameplay anche se a tratti troppo facile.
(Pablito - 28 Ottobre 2009)
7
8
8
7
7
7,40
Storia, GamePlay:
7
Puzzle, Segreti:
7
Atmosfera, Suoni, Camere:
7
Textures, Luci:
7
Nemici, Oggetti:
7
Level composto da cinque livelli in stile Tomb Raider 5 che ricalca abbastanza fedelmente l'impostazione di base e a tratti anche la struttura e l'ambientazione la quale risulta un po confusionaria e scollegata passando da uffici e museo ad una giovane Lara che ritroviamo in luoghi riconducibili al livello Roma il Mercato di Traiano. Costruzione convincente, ma una illuminazione un po' troppo scura e generalizzata per quasi tutto il level. Gameplay vario ed interessante ma qua e l? con qualche pecca di progettazione che a volte da qualche problema di interpretazione del gioco, ma superabile senza grosse difficolt?. Anche gli enigmi sono presenti in numero sufficiente per aggiungere interesse e particolarit?.
(Siphon - 16 Settembre 2009)
Storia, GamePlay:
9
Puzzle, Segreti:
9
Atmosfera, Suoni, Camere:
9
Textures, Luci:
9
Nemici, Oggetti:
9
Un bellissimo gioco per coloro che hanno amato TR5! Il richiamo a questo gioco ? lampante: i primi 2 livelli sono ambientati in alcuni uffici che contengono anche un museo, il terzo ? ambientato in una villa francese in cui Lara vaga senza armi, il quarto e il quinto ricordano molto il livello "I mercati traianei" di TR5. Ottimo gameplay, ottima la storia, peccato questi sbalzi da un livello all'altro senza un filo logico. Gli enigmi sono ben curati, cos? come le luci e le textures. Forse il richiamo a TR5 ? eccessivo, ma a me personalmente non ha stancato! Peccato il caricamento lungo, snervava l'attesa. Gioco che consiglio vivamente a tutti!
(andrychris89 - 30 Maggio 2008)
7,71
7,86
8,57
7,71
7,86
Note: The review system will be back online asap.