Reviews - The Secrets of Nepal

by Wayne Scales
Downloads: 474
Storia
GamePlay
Puzzle
Segreti
Atmosfera
Suoni
Camere
Textures
Luci
Nemici
Oggetti
NULL
9
8
9
9
9
8,80
Storia, GamePlay:
9
Puzzle, Segreti:
9
Atmosfera, Suoni, Camere:
9
Textures, Luci:
9
Nemici, Oggetti:
9
Stento a credere che questo sia solo il primo livello dell'autore; giocandolo si capisce quanto esercizio e quanto lavoro deve aver impiegato per riuscire nell'intento di un buon livello, e devo dire che ha raggiunto lo scopo in pieno! Non ho trovato nemmeno errori: cut-scene fantastiche, musiche bellissime, ambienti molto suggestivi (anche se si nota uno scopiazzamento da Himalayan Mysteries by Titak), enigmi e prove veramente divertenti, con salti articolati e percorsi scervellanti. Insomma, un mix di caratteristiche e pregi indispensabili per la riuscita di un fantastico livello come questo.
( - 20 Maggio 2009)
NULL
9
10
10
10
10
9,80
Storia, GamePlay:
10
Puzzle, Segreti:
10
Atmosfera, Suoni, Camere:
10
Textures, Luci:
10
Nemici, Oggetti:
10
Bellissimo level, uno di quelli che bisogna giocare assolutamente tanto ? gratificante sotto tutti i punti di vista. Un mix di tech all'inizio del livello, artic con montagne innevate con paesaggi quasi da cartolina per poi andare sul classico puro stile Tomb Raider con ricostruzioni di ambienti ad opera d'arte. Interni ed esterni in cui si muove Lara sono d'effetto. Un gameplay ricco di spunti interessanti, mai ripetitivo con situazioni varie e rocambolesce che tengono sempre alto l'interesse e il divertimento del giocatore. La grafica apprezzabilissima nelle textures e nelle luci crea l'atmosfera giusta per immergersi totalmente e lasciarsi trasportare nelle innumerevoli azioni. Il grado di difficolt? ben dosato permette a tutti i giocatori di portare a termine il gioco e questa ? una grande attenzione dell'LD di scelta ben ponderata e di grande asperienza, cosa che non si penserebbe dato che ? il primo level di questo LD che possiamo sicuramente annoverare gi? tra i grandi della categoria. Enigmi elaborati, ben strutturati a cui si arriva alla soluzione con ragionamenti consequenziali. Nemici vari, posizionati bene e sempre divertenti i guerrieri tibetani con le loro urla ilari. Davvero bel fatto.
( - 20 Maggio 2009)
NULL
10
10
10
10
10
10,00
Storia, GamePlay:
10
Puzzle, Segreti:
10
Atmosfera, Suoni, Camere:
10
Textures, Luci:
10
Nemici, Oggetti:
10
Stupendo, stupendo e ancora stupendo!! Questo livello mi ha appassionato tantissimo, fino all'ultimo non ci si stanca mai a giocarlo! (infatti prima di prendere il Graal mi sono riesplorato tutto! ^^) Comparto grafico eccellente con textures posizionate benissimo! Il tempio ? gigante sia dentro che fuori; all'esterno fa un certo effetto perch? ? dentro una grotta ghiacciata e le flyby rendono tutto pi? affascinante!! Gli enigmi sono molto semplici ma non troppo, infatti mi sono bloccato diverse volte. L'atmosfera come ho detto ? molto misteriosa ? affascinante, le musiche sono fantastiche, mi hanno fatto venire i brividi (non per la paura eh XD) I nemici sono dei mercenari delle Tech mines che indagavano per trovare il tempio. Ci sono anche delle cutscenes bellissime! Quella finale ? stata bellissima con Lara che entra nell'areo e poi si rivede il tempio con quella musica! Oddio che bello *?* Il Mistero del Graal mi ha sempre affascinato e questo livello va ad inserirsi subito tra i miei preferiti! Complimentissimi Wayne! Hai delle basi solidissime. Aspetto il seguito se c'? o anche un tuo altro bellissimo livello!!!^^ Voto: 10 pieno
( - 20 Maggio 2009)
NULL
9
8
9
9
9
8,80
Storia, GamePlay:
9
Puzzle, Segreti:
9
Atmosfera, Suoni, Camere:
9
Textures, Luci:
9
Nemici, Oggetti:
9
Un primo livello assolutamente impeccabile. Gi? alle prese con il suo "First Mission", Wayne Scales ha sfornato questo nuovo livello del quale io ero completamente all'oscuro. Il primo livello si snoda all'interno di un ambiente sotterraneo ghiacciato e tra le montagne del Nepal. Il gameplay, pur presentando un ritmo abbastanza elevato, non presenta enigmi e passaggi degni di nota. Ottime le trovate dell'autore in questo livello rese mediante l'utilizzo di alcune nuove tecniche dell'NGLE. Ricordo con piacere il tratto ghiacciato, il pavimento con le ventole grazie al quale Lara spiccava salti molto pi? alti e il Tapis Roulant. Gli ambienti sono resi perfettamente, tuttavia, specialmente all'esterno, fanno solo da scenografia, mentre la strada da seguire ? una sola. Sarebbe stato bello se ci fosse stata qualche leva o segreto sperduto tra le montagne. La texturizzazione e l'illuminazione sono davvero superbi, cos? come i vari effetti. Il secondo livello invece combina un gameplay eccezzionale con ambienti vasti e ottimamente texturizzati. I passaggi sono pi? difficoltosi e, per la prima volta, faremo uso di nuove mosse, utili in molte occassioni. L'assenza di enigmi rilevanti ? l'unica pecca di questa meraviglia che sembra non finire mai. Segreti estremamente facili, che alla fine si riveleranno utili per una piccola sorpresa finale. Nemici ben distribuiti, anche se quattro predoni a cavallo sono pesanti da affrontare contemporaneamente. Concludendo, un primo livello eccellente, consigliatissimo.
( - 24 Maggio 2009)
NULL
8
10
10
10
9
9,40
Storia, GamePlay:
9
Puzzle, Segreti:
9
Atmosfera, Suoni, Camere:
9
Textures, Luci:
9
Nemici, Oggetti:
9
Stento a credere che questi siano i primi livelli custom realizzati da Wayne Scales! Sono veramente molto molto belli e sembrano opera di un LD di consumata esperienza, visto che a livello tecnico sono decisamente ben fatti: una modellazione accurata, ottime textures, una illuminazione ben studiata, nuovi movimenti di Lara fluidi e disinvolti, un uso valido e funzionale delle flyby camera ed un gameplay molto complesso ed articolato, basato pi? che su uno sparatutto su mostri e nemici, su una lunga ricerca di chiavi e vie d'accesso, che richiede una altrettanto lunga ed attenta esplorazione, e su enigmi piuttosto impegnativi. A tutto questo si aggiungono gli altri elementi tipici dei migliori livelli di Tomb Raider: percorsi a tempo, acrobazie, qualche salto con il goniometro, ma senza esagerare per non contrariare ed infastidire quei giocatori che, invece, non amano questo genere di prove. In pi? alcuni "effetti speciali" come il tapis roulant, la scivolosa cascata di ghiaccio, le sale con gli specchi ecc. Ho trovato molto interessante l'uso e la struttura dei segreti da cercare, con un finale non privo d'ironia. Unica pecca del gameplay ? purtroppo un baco con le torce (segnalato peraltro dall'autore) ed anche con le armi: quando Lara le impugna e sbatte accidentalmente contro un muro ? come se in mano non avesse pi? nulla. Questo pu? diventare molto fastidioso (o addirittura snervante!) durante il gioco. Se, come penso, questo baco dipende dai nuovi movimenti realizzati per Lara, sono dell'opinione che forse era meglio non aggiungere niente alle performances della protagonista e lasciare che il gioco fosse pi? scorrevole, anche senza qualche acrobazia (e quindi una struttura di alcune sale un po' differente). Per il resto ? stata comunque un ottima prova per Wayne Scales: non resta che augurarci che ci regali altre avventure di grande qualit? come questa.
( - 18 Agosto 2009)
NULL
10
9
10
10
9
9,60
Storia, GamePlay:
9
Puzzle, Segreti:
9
Atmosfera, Suoni, Camere:
9
Textures, Luci:
9
Nemici, Oggetti:
9
Provo stupore nel leggere che questo ? il primo rilascio da parte di questo LD, ? forse uno dei pochi che la debutto riesce a pubblicare un livello cos? ben costruito, forse il solo grande Taras al debutto ? riuscito a fare di meglio. Dicevo di un grande livello di circa 2 ore di gioco molto ben congegnato ed ambientato, con una storia appassionante e finale stupendo, molto ben ricostruiti gli ambienti con belle textures e buona illuminazione, il gameplay ? sempre piacevole anzi a tratti entusiasmante dalle belle azioni da compiere. I nemici non sono molti e facili sono gli 8 segreti che se tutti recuperati faranno accedere ad una parte finale bonus dove si recupera il Santo Graal. In definitiva un grande game che consiglio a tutti di giocare con la speranza di vedere al pi? presto un nuovo rilascio di questo geniale autore.
( - 12 Ottobre 2009)
NULL
9
9
10
9
10
9,40
Storia, GamePlay:
10
Puzzle, Segreti:
10
Atmosfera, Suoni, Camere:
10
Textures, Luci:
10
Nemici, Oggetti:
10
Per essere il primo livello di questo autore, devo proprio dire che mi ha sorpreso molto positivamente, un ottimo debutto. Ogni cosa è curata nei minimi dettagli, al massimo qualche piccola imperfezione, come ad esempio il fatto che si spenga la torcia quando Lara sbatte la testa contro un muro, ma alla fine non è un grande problema o il fatto che alcuni nemici sembrano poco svegli in quanto anche se ti avvicini, loro non ti sparano, nel caso degli uomini armati nel tempio. Abbiamo due livelli, entrambi stupendi: il primo ambientato sulla neve, tra le montagne con un'ambientazione chiaramente suggestiva, soprattutto a partire dalla scalata vera e propria della montagna; il secondo, a mio avviso ancora più coinvolgente, ambientato in un tempio con una stanza che mi ricorda la libreria perduta di Tomb Raider the Last Revelation e la finale, molto simile al monastero di Barkhang di Tomb raider 2. Non ci sono molti nemici, ma apprezzo molto l'idea di aver messo i 4 horsemen, che rende il gameplay ancora più interessante di quanto già lo fosse, aumentandone anche la difficoltà (chiamiamola la ciliegina sulla torta). Anche le colonne sonore non sono da meno, in particolare quella nella stanza che devi scalare prima di arrivare dove ci sono i 4 cavalli e anche quella che parte quando tiri la leva che scaturisce l'arrivo dei 4 cavalieri. Nel complesso sono due livelli di difficoltà medio-facile, ma non per niente scontati; le uniche parti un po' contorte sono la prova a tempo dentro la base del primo livello, dove tirando una leva si alza un blocco a tempo sopra l'acqua infuocata, poi la sequenza dei salti sulle piastrelle cedevoli quando si è nel bel mezzo della montagna (non comunque eccessivamente complicata), e appunto la sfida contro i 4 cavalieri. Altre cose che mi hanno impressionato sono: nel primo livello la stanza dove Lara riesce a saltare più in alto grazie al vento delle ventole presenti nel pavimento e poi anche l'enigma nelle 2 stanze a specchio del secondo livello, molto fattibile ad ogni modo. Per quanto riguarda i segreti direi che, salvo alcuni, non sono eccessivamente difficili da scoprire. In conclusione, credo siano 2 livelli che vale la pena sicuramente di giocare e alla portata di tutti o quasi. Spero che l'autore possa creare in futuro altri livelli altrettanto degni come questi.
( - 24 Gennaio 2011)
NULL
10
9
10
8
10
9,40
Storia, GamePlay:
10
Puzzle, Segreti:
10
Atmosfera, Suoni, Camere:
10
Textures, Luci:
10
Nemici, Oggetti:
10
La magia del Nepal tutta racchiusa in un unicum di fantasia, abilità, magia delle montagne. Questo livello è davvero esemplificativo di tutta una lunga serie di ricordi tratti dai nostri classici fino ad una serie di innovazioni molto significative. Si parte da un'ambientazione del tutto innevata per poi giungere ad una serie di complesse strutture, palazzi, monasteri e straordinarie ambientazioni naturali nella neve. Questo livello è brillante e riesce a sottolineare la sublime arte con cui l'autore ci rappresenta sia le aree naturali che artificiali, ci dà un esempio concreto della difficoltà e dei pericoli che può nascondere il sublime. Così come ci affascina, lo temiamo. Un esempio pratico potrebbe essere la prova a tempo delle piastrelle nel vuoto che mi ha tenuta in ansia per un bel po' di tentativi per poi arrivare a tutta una serie di ardue prove a tempo e nemici assolutamente temibili! Fascino e stupore sono la cifra distintiva che caratterizza tutto il gioco sin dall'inizio. Una serie di molteplici avventure contraddistingue questo scrigno dei custom. Si passa dalla completa stasi anche per quanto riguarda le musiche per poi giungere alla tensione emotiva più grande, esempio concreto può essere la presenza di nemici come i 4 cavalieri della gemma, di una complessità esemplare, unica, accompagnata dalle giuste note. Sono rimasta affascinata da ogni singola parte di questo stupendo livello e se posso azzardare un'opinione esclusivamente personale: è il primo che ho affrontato e ne sono rimasta più che sbalordita! Al più presto vi rigiocherò!
( - 02 Maggio 2011)
NULL
9
8
9
8
8
8,40
Storia, GamePlay:
8
Puzzle, Segreti:
8
Atmosfera, Suoni, Camere:
8
Textures, Luci:
8
Nemici, Oggetti:
8
Ottima prima opera dell'autore, scopo del gioco è trovare il Santo Graal nel Nepal, in un antico monastero, anche se la parte del monastero è la parte finale e meno lunga di tutto il level, in quanto il level inizia in una base con tanto di uomini armati! Il gameplay è ricco e vario grazie anche alle nuove mosse che Lara può fare, trappole ed enigmi con mancheranno! La parte che più mi è piaciuta è quella della sala con lo specchio, davvero ben costruita e con un buon gameplay! Una volta recuperato il Santo Graal, un elicottero ci aspetta per riportarci a casa!
( - 05 Marzo 2012)
NULL
10
10
9
9
10
9,60
Storia, GamePlay:
10
Puzzle, Segreti:
10
Atmosfera, Suoni, Camere:
10
Textures, Luci:
10
Nemici, Oggetti:
10
Avevo scaricato questo livello parecchio tempo fa, ma non ero riuscita ad andare avanti, l'ho scaricato nuovamente e questa volta sono riuscita a finirlo. Posso dire che sono contenta di averlo riprovato, merita tantissimo e lo conserverò tra i giochi più belli. Scopro inoltre che è il primo livello per questo autore e devo dire che non lo avrei mai immaginato. La qualità è eccellente in ogni sua parte, un gameplay scorrevole ma non sempre facile, originale in molti punti e pieno di idee. Una storia interessante e ben amalgamata con il gioco. Buona l'atmosfera e i suoni. Ottime le textures e le luci. Come nemici abbiamo per lo più delle guardie armate, specialmente nella prima parte del livello. Infatti ci troveremo in una sorta di base militare dove cercheremo un codice segreto e dopo azioni e salti ben studiati dovremo far saltare alcuni barili che ci faranno recuperare un oggetto indispensabile per proseguire. Bellissima la zona innevata che troveremo più avanti, davvero suggestiva e vasta, c'è anche un ponte crollato. Superata la grotta con i massi rotolanti arriveremo al tempio e partirà una cutscene che lo inquadra dall'alto, sono rimasta a bocca aperta quando l'ho vista. Il divertimento e le azioni da fare non mancheranno neanche all'interno del tempio. La parte più bella è quella in cui ci scontreremo con alcuni cavalieri medievali, non è semplice sconfiggerli. Ho amato molto la cutscene in cui Lara suona l'arpa, per la musica utilizzata e le inquadrature. Carina la parte con gli specchi, io mi sbattevo sempre in essi convinta di poter proseguire. La parte finale del livello con alcune azioni per salire sono ben congegnate. Merita sicuramente un voto alto, non si trovano sempre livelli così, complimenti. Da giocare e rigiocare! Spero che l'autore ci delizi presto con un altro livello ;)
( - 10 Agosto 2012)
9,30
9,10
9,60
9,20
9,40
Note: An error occured checking your login status. Try again in next hour or contact an admin.